Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Comunicato unitario Ccnl cartai cartotecnici

Le Organizzazioni Sindacali Slc–Cgil, Fistel–Cisl e Uilcom–Uil e le Associazioni Datoriali Assocarta e Assografici hanno sottoscritto Il 30 novembre l’ipotesi di rinnovo del CCNL cartai e cartotecnici, che verrà sottoposta al voto dei lavoratori per la validazione.
La trattativa è stata complessa, ma l’impegno della delegazione sindacale ha consentito di riaffermare l’importanza del CCNL per le tutele, i diritti ed il salario dei lavoratori del comparto.
Fra i punti qualificanti dell’intesa c’è l’introduzione di un limite complessivo del 35% per l’utilizzo di lavoratori a tempo determinato, somministrati a tempo indeterminato e a tempo determinato. Positivo anche il capitolo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, che rafforza il ruolo degli RLS. È stata, poi, migliorata l’esigibilità dell’elemento di garanzia retributiva, che assicura 250 euro l’anno a tutti i lavoratori delle piccole e medie aziende dove è assente la contrattazione di secondo livello. È stato inoltre recepito il Testo unico sulla rappresentanza, valorizzando il contratto collettivo nazionale e sviluppando la contrattazione aziendale.
Il contratto (durata giugno 2015 – 31 dicembre 2019) avrà una durata di quattro anni, ai quali si aggiungono sei mesi utili per l’allineamento con le scadenze del contratto dei poligrafici e dei grafici editoriali: l’obiettivo, alle prossime scadenze, è quello di costituire un contratto unico di settore.
L’aumento previsto è di 70 euro, che saranno erogati in tre tranche: 20 euro con decorrenza 1 gennaio 2017, 25 euro con decorrenza 1 gennaio 2018 e 25 euro con decorrenza 1 gennaio 2019.
Il 1 giugno 2017 verranno corrisposti 100 euro a titolo di una tantum.
A queste cifre bisogna poi aggiungere 120 euro annui di assistenza sanitaria integrativa universale e a totale carico delle Aziende.
Le Assemblee per la validazione dell’ipotesi di accordo dovranno essere effettuate entro il 15 gennaio 2017.

Le Segreterie Nazionali SLC/CGIL – FISTel/CISL – UILCOM/UIL

Stampa questo articolo Stampa questo articolo