Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tlc: sciopero ADS 29 gennaio

Dopo l’incontro dello scorso 10 gennaio – in cui l’azienda aveva dichiarato che “presumibilmente” avrebbe pagato uno stipendio nella settimana successiva, senza prevedere in alcun modo il rientro di quello arretrato oltre che dei ticket restaurant pendenti ormai da mesi – niente si è mosso di una virgola. I lavoratori sono ancora indietro di uno stipendio, non hanno ricevuto al 17 gennaio quello corrente – per un totale di due mensilità – e non hanno idea di quando vedranno i buoni pasto accumulati nel 2017. Senza contare che l’azienda non ha dimostrato un serio interesse sul perché l’integrazione della Cassa Integrazione Straordinaria non venga erogata dall’INPS, non preoccupandosi del fatto che i lavoratori sono ancora una volta a tasche vuote. Le Segreterie Nazionali di SLC CGIL – FISTEL CISL – UILCOM UIL confermano le proprie valutazioni negative sulla gestione delle operazioni messe in campo fino ad oggi da ADS e sulla assoluta mancanza di adeguatezza delle risposte date ai propri dipendenti. I sacrifici economici chiesti ai lavoratori, uniti alla totale mancanza di trasparenza su tempi e modalità dei pagamenti, confermano ancora una volta la mancanza di credibilità di un’azienda che si presenta come in crescita ma non è in grado di pagare neppure gli stipendi. Per suddetti questi motivi le Segreterie Nazionali proclamano per il giorno LUNEDì 29 GENNAIO 2018 uno SCIOPERO DI 8 ORE riservandosi ulteriori valutazioni ed azioni in funzione degli sviluppi a venire.

Stampa questo articolo Stampa questo articolo