Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rai: comunicato unitario su profili professionali

Nei giorni 29 e 30 gennaio, successivamente alla consegna del nuovo testo prodotto dall’azienda sui profili professionali e classificazione, si è svolto un lungo confronto tra le segreterie di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Informazione, Snater, Libersind-ConfSal e l’intera Delegazione e Contrattuale.
Partendo dal testo, frutto di aggiustamenti successivi elaborati a seguito delle ristrette di queste settimane, dopo una discussione serrata (terminata alle 21.00, del giorno 30 u.s.), la Delegazione Sindacale ha approntato una richiesta unitaria di modifiche al testo che raccogliendo gli elementi positivi: riclassificazione, ammodernamento e riscrittura di tutte le declaratorie dei profili professionali, avanzamenti di carriera, iter del diplomato, iter del laureato, prova a salvaguardare le professionalità, rendere trasparenti ed esigibili i processi di crescita professionale ed a recuperare il lavoro pregiato riducendo appalti e consulenze milionarie.
Spiace dire che non si è trovata la condivisione, con tutte le segreterie nazionali, per approntare un comunicato unitario che rispondesse alle conclusioni della discussione costruttiva delle due giornate.
La prosecuzione del confronto con l’azienda, visto l’enorme mole di lavoro fatto sulla classificazione, dovrà necessariamente avvenire in plenaria il giorno 7 febbraio p.v., momento in cui si formulerà la proposta unitaria.
Sarà individuata successivamente la data per l’affondo sull’insieme del testo contrattuale.

Stampa questo articolo Stampa questo articolo