Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rai: al via la campagna elettorale del candidato dei sindacati

Parte ufficialmente martedì 26 giugno, dalla sede Rai di Bari, la campagna elettorale del candidato a membro del Cda Rai espresso dai lavoratori e sostenuto da Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Informazione, Gianluca De Matteis Tortora, che oggi ha incontrato il coordinamento dei lavoratori Rai, espressione di tutte le sigle sindacali firmatarie.

Gianluca De Matteis Tortora, con le sue competenze, ha scelto di essere “figura di garanzia” per le parti sociali e per i lavoratori. Insieme, una delle parole chiave del programma, si ambisce a rafforzare il ruolo del Consigliere eletto dai Lavoratori. Ed è per questo che lo stesso viaggio tra le sedi, segue anche le specificità di ognuna di esse, dai temi della multiculturalità e multilinguismo, alle più ampie questioni che riguardano il meridione.

Si vuole riportare il tema del lavoro, della valorizzazione delle competenze interne e del merito al centro delle strategie aziendali e degli indirizzi del Consiglio di Amministrazione. Sono quindi la qualità e la dignità del lavoro a determinare il ruolo che la RAI riveste all’interno del Paese e garantirne la tenuta democratica.

Tutte le politiche aziendali finalizzate a migliorare la qualità del lavoro (ovvero garantire trasparenza, merito, tutele, diritti di genere, pieno utilizzo delle risorse interne, riduzione del precariato, formazione) e gli investimenti tecnologici, rafforzano il servizio pubblico.

 Uno degli obiettivi è realizzare un innovativo modello di partecipazione che consentirà a tutti i lavoratori di avere un filo diretto con il vertice aziendale e una visione più completa dei processi decisionali: quando i lavoratori  sono direttamente coinvolti negli obiettivi di cambiamento, i risultati aziendali sono migliori.

La Rai deve tornare ad essere una grande fabbrica delle idee e della produzione, con il suo radicamento territoriale e la sua visione internazionale.

Scarica il comunicato unitario sul candidato al CdA Rai

Stampa questo articolo Stampa questo articolo