5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Il 18 novembre u.s., presso l’Unione Industriale di Roma, SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL con la delegazione di RSU hanno incontrato la delegazione dei responsabili delle relazioni sindacali di H3G per condividere il calendario delle eventuali chiusure collettive per l’anno 2015.
L’azienda ha presentato un calendario di 14 giorni (13 su Milano):
2 e 5 gennaio, 3 e 7 aprile, 1 giugno, 7 dicembre (ad eccezione di Milano) e infine a dicembre nelle giornate di: 21,22, 23, 24 28, 29,30, e 31.
La delegazione sindacale ha ritenuto il numero dei giorni proposti eccessivo, in particolare sul mese di dicembre, valutando che:
- Le giornate di chiusura si sommano di fatto alle due settimane di agosto che in numerosi dipartimenti risultano vincolanti
- Il numero di giorni proposti è superiore non solo a tutti gli accordi del passato di H3G ma anche alla media del settore TLC (le altre aziende arrivano al massimo a 12 giorni)
- In alcuni dipartimenti le chiusure di dicembre (dal 21 al 23) non appaiono di fatto applicabili, come accaduto lo scorso aprile.
Inoltre la delegazione sindacale ha cercato una possibilità di ampliare, oltre ad agosto, il periodo consigliato per la fruizione dei 10 giorni continuativi previsti per le ferie estive.
Pur comprendendo le reciproche posizioni, non si è trovata la necessaria mediazione che portasse alla firma di un accordo. Entrambe le delegazioni si sono date tempo per una ulteriore riflessione nelle prossime settimane.

Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault