5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

La fine del processo selettivo per la costituenda divisione “torri” e le notizie stampa di questi giorni impongono un rapido inizio del confronto sul progetto complessivo e, soprattutto, sul futuro dei lavoratori coinvolti. In particolare, di fronte alla possibile prossima creazione di una società specifica delineata nelle analisi della stampa specializzata, occorre costruire un sistema di garanzie che diano alle persone impattate la certezza di tutele esigibili che contemplino anche una specifica clausola di reintegro.
In assenza di questo confronto, e coerentemente a quanto stabilito con gli accordi del 27 marzo a difesa del perimetro aziendale, il sindacato non potrà che essere contrario e si opporrà con decisione con tutti gli strumenti disponibili.

Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault