5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

"Il risultato del voto sull’accordo di Infocontact  riflette perfettamente la natura violenta dello strappo avvenuto. Su 348  aventi diritto  107 persone non hanno partecipato al voto (il 31%) e dei 241 partecipanti, 148 (il 42% degli aventi diritto) hanno votato favorevolmente mentre 89 (il 27%) hanno espresso un voto contrario." Così annuncia una nota di Slc Cgil nazionale.

"Fra non voto e voto contrario è evidente che 196  lavoratrici e lavoratori della sede di Rende (il 56%) hanno chiaramente preso le distanze da questo ricatto occupazionale - prosegue la nota. Questo aprirà la strada ad un contenzioso imprevedibile che si poteva e si doveva evitare."

"Ora gli autori di tutto questo farebbero bene a riflettere. Come SLC-CGIL, nel ribadire la nostra netta contrarietà all’accordo ed indisponibilità a sottoscriverlo, coltiviamo ancora la speranza che chi deve ragionare lo faccia e si riapra il confronto. In caso contrario rimarremo al fianco di tutte quelle lavoratrici e quei lavoratori che vorranno proseguire in ogni sede la lotta per una soluzione giusta."

0
0
0
s2sdefault