5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Venerdì 8 maggio, le segreterie nazionali Slc, Fistel, Uilcom e Ugl Telecomunicazioni hanno incontrato l'Amministratore Delegato di Gepin Contact per fare il punto della situazione e capire in quale direzione si sta muovendo l'Azienda, per cercare le opportune soluzioni per far fronte alla ben nota critica situazione.
L'AD ci ha informato che sta ricercando acquirenti in grado di rilevare l'intera Gepin Contact compreso il pezzo Uptime. In particolare con un'Azienda, che a detta del dottor Mandolini ha una solidità economica e della quale al momento non si può rendere noto il nome, le trattative sono in stato molto avanzato. Il rappresentante aziendale ha dichiarato che l'acquirente si farebbe carico di tutto il perimetro occupazionale e l'operazione si chiuderebbe presso il Ministero dello Sviluppo Economico in tempi brevi, per il prossimo giugno.
Le OO.SS. hanno preso atto di tali importanti novità ed hanno ribadito la ferma volontà di salvaguardare tutti i livelli occupazionali. Qualunque azienda subentrerà dovrà avere ben chiaro che nessun posto di lavoro dovrà essere lasciato per strada in entrambi i siti di Roma e Casavatore , a queste condizioni il Sindacato sarà pronto a fare la sua parte responsabilmente come sempre.
Le OO.SS. hanno chiesto all'AD di di tenerle informate sullo svolgimento della trattativa e prima del MISE, prevedere un'ulteriore incontro per poter mettere a conoscenza in modo esaustivo tutti i Lavoratori.
Le Segreterie Nazionali SLC CGIL - FISTEL CISL - UILCOM UIL - UGL TELECOMUNICAZIONI

0
0
0
s2sdefault