5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Il giorno 17 giugno u.s. si è tenuto l’incontro tra le Segreterie Nazionali Slc- Fistel-Uilcom, il Coordinamento Nazionale RSU Ed i rappresentanti dell’Azienda avente all’ordine del giorno la verifica sul settore della rete.

Nel corso dell’incontro la delegazione sindacale ha evidenziato tematiche già affrontate durante i lavori della commissione rete, quali una serie di criticità relative al nuovo sistema di assegnazione delle attività (WFM) da poco operativo sul territorio nazionale, oltre che ad aspetti normativi (franchigia, riposo compensativo in reperibilità, pasti ecc.) per le quali si è chiesto un intervento risolutivo.

Nello specifico, l’Azienda ha dichiarato la sua disponibilità ad affrontare, in fase di verifica prevista negli accordi, le richieste sindacali sia di carattere organizzativo, relative al’introduzione del nuovo WFM alla luce anche delle implementazioni del sistema che stanno per essere introdotte, che quelle normative, riguardanti i trattamenti in essere.

Su richiesta della delegazione sindacale, si è affrontato anche il tema della nuova app mobile definita dall’azienda quale semplice funzione e strumento di lavoro per il controllo della qualità ed efficienza della rete mobile smentendo categoricamente l’utilizzo per controllo individuale.

Le OO.SS. e l’Azienda proseguiranno il confronto in sede di commissione rete per poi, successivamente, riconvocare nel mese di settembre la delegazione nazionale.

In chiusura dell’incontro, le OO.SS. hanno sottolineato l’assenza di un serio percorso relazionale su Palermo, di fatto chiedendo una maggiore attenzione all’azienda nelle relazioni industriali nel coinvolgere in modo propositivo tutti gli attori principali comprese la linea operativa interessata anche e soprattutto alla luce delle nuove attività di I.T. che saranno internalizzate.

LE SEGRETERIE NAZIONALI SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault