5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Nella giornata dell’11 gennaio 2019, è stata raggiunta l’intesa tra Tim, Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil, per il rinnovo del protocollo delle relazioni industriali.
Tale risultato realizzato nell’ambito degli assetti contrattuali condivisi, in coerenza con quanto definito l’11 giugno 2018 presso il Ministero del Lavoro, al fine di permettere una maggiore dinamica partecipativa.
A tale fine si è provveduto ad attribuire un maggiore ruolo ai territori attivando, in via sperimentale, laboratori specifici a livello locale non di natura negoziale, per cogliere al meglio le esigenze dei lavoratori in termini di formazione e welfare realizzando un ambiente di prossimità vicino alle esigenze quotidiane dalle quali fornire idee sulla organizzazione del lavoro in termini evolutivi.
Viene altresì rafforzata anche la negoziazione territoriale che vedrà un legame più stretto con quella nazionale.
L’accordo rinnova inoltre la parte relativa alla rappresentanza sindacale, recependo l’intesa del dicembre 2018 tra Confindustria e Sindacati confederali Cgil, Cisl, Uil in materia di RLS e vengono aggiornati i numeri delle RSU nelle varie unità produttive regionali superando cosi le unità produttive STAFF.
L’intesa determina nuovi numeri delle RSU (396 componenti) ed RLS (81) e conferma la funzione di indirizzo e di rappresentanza a livello centrale delle RSU espletata attraverso il Coordinamento Nazionale delle RSU (69 componenti).
Nel dare completo compimento all’accordo, SLC, FISTEL, UILCOM hanno infine calendarizzato nelle date del 28 e 29 maggio 2019, il prossimo appuntamento per le ELEZIONI della RSU in TIM.

Le Segreterie Nazionali SLC CGIL - FISTEL CISL - UILCOM UIL

Scarica il protocollo tim

0
0
0
s2sdefault