5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

L'iniziativa di sciopero indetto su tutto il perimetro nazionale del 21 gennaio u.s, ha riscontrato un’alta adesione tra le Lavoratrici e i Lavoratori di Comdata, con punte di oltre l’80% in alcuni territori. L'iniziativa di sciopero indetto su tutto il perimetro nazionale del 21 gennaio u.s, ha riscontrato un’alta adesione tra le Lavoratrici e i Lavoratori di Comdata, con punte di oltre l’80% in alcuni territori. Come OO.SS. ribadiamo con forza la necessità di un piano industriale generale chiaro e trasparente mirato al mantenimento dell'attuale livello occupazionale e territoriale.

Pur consapevoli delle difficoltà che il settore dei Contact Center sta attraversando sui temi aperti come delocalizzazioni, corretta applicazione della clausola sociale, gare al massimo ribasso e ammortizzatori sociali troppo brevi per la gestione dei processi di trasformazione e delle crisi, in attesa dall'incontro del 6 Febbraio presso il Ministero del Lavoro per la vertenza di Padova e Pozzuoli, continuiamo a ritenere inaccettabili logiche ed azioni aziendali che non garantiscono una stabilità dei posti di lavoro.

Le Segreterie NazionaliSLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault