5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

E' stato siglato un accordo importante per il call center de L'Aquila." Lo annuncia una nota congiunta delle segreterie Nazionali e Territoriali di Slc-Fistel e Uilcom e Ugl.
 
"I 34 lavorativi che rischiavano un trasferimento definitivo su Roma, rimangono all'Aquila, e continueranno a prestare la loro opera presso la stessa sede con la stessa azienda."
 
"Ecare, pur essendo l'azienda che ha perso una parte di fatturato, non cederà tutto il personale interessato alla clausola sociale, ma si farà carico di saturare le ore di lavoro con altre attività.  Ecare intende valorizzare il sito dell'Aquila, per queste ragioni le parti sono impegnate ad aprire un tavolo per verificare e utilizzare al meglio le potenzialità del sito nei prossimi giorni."   
 
0
0
0
s2sdefault