L’8 maggio 2014 si è riunito l’Osservatorio TIIT sul Premio di Risultato, per esaminare gli esiti del 2° semestre 2013.
Il risultato complessivo è stato positivo, e in particolare gli indicatori sono risultati:
• Disponibilità dei Sistemi Mission Critical = 99,59% (superiore al valore Target di 98,95%);
• EBITDA oltre il massimo previsto per l’intervallo di valori-obiettivo;
• Customer Survey = 6,58 (inferiore al valore Target di 6,7).
Pertanto le 3 componenti del Premio hanno avuto il seguente esito:
• Disponibilità dei Sistemi M. C. (peso 70% del PdR)  148%
• EBITDA (peso 10% del PdR) 160%
• Customer Survey (peso 20% del PdR) 92%.
La somma pesata di questi valori porta ad un totale del 138 % rispetto al valore obiettivo definito nell’accordo Azienda-OO.SS. del 24/10/2011 (v. tabella).
Si conferma in tal modo –su un ampio arco temporale– l’alto grado di affidabilità nella gestione da parte di TIIT dei Sistemi Mission Critical del Gruppo Telecom.
Così come è confermato il controllo dei costi, con un risultato di tipo economico (EBITDA) positivo per il 2° semestre 2013 e decisamente migliore delle aspettative.
Il valore della Customer Survey (in lieve miglioramento rispetto al precedente), resta invece appena sopra la sufficienzaciò merita particolare attenzione, essendo proprio il riconoscimento dell’’impegno verso il Gruppo di appartenenza, il più caratteristico “valore aggiunto” di un’IT interna.
Si auspica che l’Azienda intervenga su questo aspetto, ad es. curando particolarmente le esigenze di usabilità del SW per gli utenti finali già in fase di pianificazione degli sviluppi.
Nella tabella seguente sono riportati i valori del PdR effettivo che sarà erogato, raffrontati a quelli previsti a fronte del raggiungimento del valore “target” degli obiettivi.

Erogazione effettiva GIUGNO 2014 Erogazione valore Target 100%
7- 7Q € 1.897 € 1.375
6 € 1.800 € 1.305
5 € 1.518 € 1.100
4 € 1.380 € 1.000
3 € 1.152 € 835

Nel cedolino del mese di giugno 2014 si avrà l’erogazione del Premio, dal cui importo tabellare verranno individualmente detratte le quote di Premio (stabilite in 180-esimi) dovute alle assenze nel semestre per Contratti di solidarietà e malattia, al netto delle franchigie.
L’importo sarà poi sottoposto a tassazione agevolata del 10%.
Ricordiamo infine che con questa erogazione l’attuale accordo sul Premio di Risultato di TIIT ha concluso la sua validità. Sarà dunque necessario avviare nelle prossime settimane il confronto per il rinnovo, in tempo utile per consentire la continuità di tale Istituto negoziale.

Le Segreterie Nazionali SLC-FISTEL-UILCOM

La componente Sindacale dell’Osservatorio PdR TIIT

 

0
0
0
s2sdefault