5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Wind Retail ha annunciato la chiusura di un ulteriore negozio della catena in Lombardia e, come già avvenuto in altre realtà, ricorre ai licenziamenti individuali.
Questo atteggiamento è inaccettabile. Sebbene non ci sfugga la particolarità della rete commerciale di Wind Retail riteniamo inaccettabile il comportamento aziendale. Wind deve scegliere quale sistema relazionale voglia adottare nel prossimo futuro: quello che l’anno scorso ha consentito di raggiungere un accordo importante sulla tenuta del perimetro aziendale o quello degli atti unilaterali e traumatici.
A questo punto l’azienda deve necessariamente fermarsi ed aprire un confronto sulla situazione del punto vendita in chiusura e di tutta la rete di negozi. Se diversamente continuerà su queste posizioni sappia che la risposta del sindacato sarà ferma e durissima.
La Segreteria Nazionale di SLC-CGIL

0
0
0
s2sdefault