5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Bene ha fatto la dirigenza di Wind Retail ad ascoltare il sindacato ed a ritirare i licenziamenti del personale dei due punti vendita in chiusura in Lombardia optando per le soluzioni di ricollocamento e riprofessionalizzazione interna ed intergruppo richieste a gran voce dalla SLC-CGIL.
La particolarità organizzativa di Wind Retail non può essere gestita con atti unilaterali ma deve essere al centro di un costante confronto sindacale che faccia della riprofessionalizzazione la principale soluzione.
Ora è urgente riaprire un tavolo di confronto sulla situazione aziendale ed un esame preciso di tutti i punti vendita e delle loro prospettive.

0
0
0
s2sdefault