Warning: getimagesize(http://www.slc-cgil.it/wp-content/uploads/2016/05/imm_Cestaro.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.slc-cgil.it/home/plugins/content/social2s/social2s.php on line 1660

imm_Cestaro

Apprendiamo la decisione del "Gruppo Caltagirone Editore" di uscire dalla FIEG.

Leggiamo dal comunicato stampa del Gruppo che "Fatti i doverosi distinguo, la decisione della Caltagirone Editore ricorda quella assunta dal Gruppo Fiat quando, alcuni anni fa, sulla base di visioni sul futuro dell'industria italiana non in sintonia con l'allora vertice della Confindustria, decise di abbandonare l'associazione degli industriali".

Appare davvero stupefacente che la volontà di non applicare i Contratti Collettivi di lavoro venga camuffata da non meglio definite " visioni sul futuro dell'industria italiana".

In realtà siamo alle solite: le aziende che non intendono rispettare i Contratti di lavoro escono dalle associazioni datoriali firmatarie degli stessi non tanto per chissà quali "visioni", quanto per una pervicace e banalissima volontà di riduzione del costo del lavoro.

Purtroppo questa pratica è il frutto dell'assenza legislativa di un obbligo di applicazione di un contratto di lavoro legata alla classe merceologica di attività delle singole aziende; assenza legislativa che consente alle aziende stesse di rivolgersi al "supermercato" dei contratti ed applicare quello per loro più vantaggioso .

Questa condizione nel corso del tempo ha prodotto una frammentazione delle associazioni di rappresentanza delle imprese ed una moltiplicazione dei contratti, determinando una deregolamentazione del mercato del lavoro, introducendo forme inaccettabili di dumping contrattuale ed alterando le più elementari norme della concorrenza.

Per quanto ci riguarda continueremo a far valere in ogni sede e con ogni mezzo la tutela delle lavoratrici e dei lavoratori che rappresentiamo.

Se ne faccia una ragione il Gruppo Caltagirone.

Il Segretario Generale Slc CGIL

Massimo Cestaro

0
0
0
s2sdefault