COMUNICATO NAZIONALE

In data odierna si è svolto, in modalità telematica, l’incontro Nazionale unitario per il rinnovo del CCNL Cartai Cartotecnici.

A distanza di 14 mesi dalla presentazione della Piattaforma Sindacale Unitaria, la controparte ha presentato nel corso della riunione, un documento per la discussione del CCNL, che presenta diversi elementi di criticità, che chiedono da un lato di intervenire su istituti contrattuali strutturali quali ad esempio la 13.a mensilità, il trattamento di malattia e l’implementazione di ulteriori flessibilità e dall’altro che mirano a revisioni improntante esclusivamente su mero recupero di costi, senza veramente riformare alcuni assetti contrattuali che invece necessiterebbero di interventi mirati al fine di rendere più coerente e moderno l’impianto normativo, come ad esempio quello sulla classificazione.

Le Segreterie Nazionali, nel prendere atto di quanto esposto dalla controparte, hanno ribadito con forza l’esigenza di iniziare la discussione di merito sul rinnovo contrattuale, in un settore dove le aziende nonostante la pandemia hanno proseguito le attività produttive, con un grande sforzo fatto a tutti i livelli per garantire la continuità produttiva nel rispetto dei protocolli di sicurezza.

Il settore della filiera della carta è uno di quelli più virtuosi e rappresentativi dell’economia circolare, con prodotti totalmente riciclabili e in linea con i parametri della green economy, quindi con buone prospettive di crescita, diventa pertanto indispensabile dare risposte adeguate ai lavoratori del comparto.

Le Segreterie Nazionali, inoltre, hanno sottolineato che sarebbe opportuno iniziare la discussione sui temi posti dalla piattaforma sindacale, evitando di appesantire la discussione con alcuni elementi che risultano in questo particolare momento fuori contesto e che quindi non possono trovare riscontro positivo.

E’ stato quindi definito un calendario di incontri, finalizzato all’approfondimento dei temi oggetto della discussione, con la ripresa dei lavori plenari fissata per il 7 maggio alle 10.30.

Roma, 15 aprile 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL – FISTEL CISL – UILCOM UIL – UGL Carta e Stampa

0
0
0
s2smodern