Roma, 21 aprile 2021

COMUNICATO STAMPA SLC CGIL

DIRETTIVA COPYRIGHT: IL DIRITTO D’AUTORE COME STRUMENTO A TUTELA DEL LAVORO EDITORIALE

LA SLC CGIL ACCOGLIE CON FAVORE L’APPROVAZIONE DI IERI AL SENATO DELLA DIRETTIVA UE 2019/70 SUL COPYRIGHT.

“ESITO SODDISFACENTE DI UN PERCORSO INTRAPRESO DUE ANNI FA, SIN DA SUBITO SOSTENUTO E INCORAGGIATO DAL NOSTRO SINDACATO, CONSAPEVOLE DELL’IMPORTANZA DI QUESTO STRUMENTO A GARANZIA DELLA REMUNERAZIONE DI CHI OGGI PRODUCE CONTENUTI EDITORIALI – SIANO ESSI DI CARATTERE INFORMATIVO O CULTURALE – IN UN SETTORE SEMPRE PIÙ FRANTUMATO”, DICHIARA GIULIA GUIDA, SEGRETARIA NAZIONALE SLC CGIL.

L’OBIETTIVO DELLA DIRETTIVA È DUPLICE: CONTESTUALMENTE ALLA TUTELA DI LAVORATRICI E LAVORATORI, VIENE RIAFFERMATO IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI NEI CONFRONTI DELLE GRANDI PIATTAFORME DI INTERNET CHE SARANNO COSTRETTE AL RISPETTO DI DETERMINATE REGOLE. IL TUTTO, PERÒ, SENZA PRECLUDERE LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI CONTENUTI SULLA RETE, DUNQUE SENZA OSTACOLARE L’ACCESSO ALL’INFORMAZIONE E ALLA CULTURA DA PARTE DELLA CITTADINANZA.

L’ITER LEGISLATIVO NON PUÒ DIRSI COMPIUTO A TUTTI GLI EFFETTI. A TAL FINE, INFATTI, “OCCORRE CHE IL GOVERNO RECEPISCA IN TEMPI BREVI LA DIRETTIVA E RENDA COSÌ REALMENTE APPLICABILE IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO D’AUTORE E DEI DIRITTI CONNESSI AL MERCATO UNICO DIGITALE”, AGGIUNGE GUIDA.

0
0
0
s2smodern