gazzetta mezzogiorno tw

La Slc Cgil si unisce all’appello per la continuità di pubblicazione de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ lanciato da Leo Caroli, presidente del Comitato regionale per il monitoraggio del sistema economico e produttivo e le aree di crisi (Sepac) della Regione Puglia, a fronte dell’interruzione conseguente alla decisione della Ledi srl di restituire la testata alla Mediterranea spa, alla scadenza dell’affitto il 31 luglio scorso.

‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ non rappresenta solo un’importante istituzione culturale per la Puglia e la Basilicata, ma anche “un presidio strategico per la libertà d’informazione e per la tutela della professionalità delle lavoratrici e dei lavoratori” – dichiara la segretaria nazionale Slc Cgil, Giulia Guida.

Pertanto, come sindacato “ribadiamo la necessità di sostenere la continuità lavorativa della Gazzetta del Mezzogiorno e incentivarne la stabilità occupazionale con tutti gli strumenti necessari” – conclude la segretaria.

Roma, 6 agosto 2021

Giulia Guida
Segretaria Nazionale SLC CGIL

0
0
0
s2smodern