COPYRIGHT: GIULIA GUIDA (SLC CGIL), L’AFFERMAZIONE DEL PRINCIPIO DELL'EQUO COMPENSO E' UN INDISCUTIBILE PROGRESSO

copyright definitiva tw

La SLC CGIL Nazionale accoglie positivamente l'approvazione in via definitiva da parte del Consiglio dei Ministri, avvenuta nella tarda serata di ieri, del decreto legislativo che recepisce la Direttiva Ue 2019/790 sul diritto d'autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale.

In tal modo, “viene colmata una profonda lacuna in tema di diritti di cui il settore editoriale ha sofferto sino ad oggi” – commenta Giulia Guida, Segretaria Nazionale SLC CGIL.

In particolare, a costituire “un indiscutibile progresso è l’affermazione del principio dell’equo compenso” che si tradurrà in strumenti idonei a garantire “il riconoscimento del lavoro autoriale e il correlato impegno delle imprese editoriali nei confronti degli abusi commessi dai giganti del web” – conclude la Segretaria.

Roma, 5 novembre 2021

Ufficio Stampa SLC CGIL Nazionale

0
0
0
s2smodern