Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

INDUSTRIA E ARTIGIANATO

(U.S. Slc Cgil) - Roma, 15 dic - Piena solidarietà e sostegno vengono espressi dalla Slc-Cgil ai giornalisti dell’Agenzia di Stampa Dire, in sciopero contro la procedura di licenziamento di 15 professionisti.
La Segretaria nazionale, Giulia Guida, si dice “al fianco della redazione e della lotta intrapresa dai giornalisti” che hanno deciso di incrociare le braccia dopo la conclusione, senza accordo, della procedura di licenziamento collettivo per 15 di loro.
Slc stigmatizza il comportamento aziendale e la procedura cui ha dato corso che - prosegue Guida - “penalizza non solo un’azienda importante nel panorama editoriale del Paese, ma anche una testata significativa e puntuale del mondo dell’informazione primaria”.
Il Sindacato dei Lavoratori della Comunicazione della Cgil assicura infine l’impegno nel chiedere con urgenza al governo, nella persona del sottosegretario all’editoria, Alberto Barachini, “di compiere tutti i passi necessari per evitare l’odiosa pratica di licenziamenti illegittimi e immotivati”.

0
0
0
s2smodern