5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

L’Associazione Bruno Trentin e Slc Cgil presentano STAI IN ONDA, Il rapporto di ricerca su condizioni, esigenze e idee dei lavoratori precari e atipici di radio e tv in programma martedì 11 novembre 2014, ore 9.30 a Roma, Cgil nazionale, Sala Santi, Corso Italia 25.

Stai in Onda è il titolo della ricerca che l’Associazione Bruno Trentin ha realizzato su scala nazionale per conto del Sindacato dei Lavoratori della Comunicazione.

Il questionario on line  ha coinvolto oltre  500 lavoratori “atipici” del settore, che hanno risposto a 61 domande sulle proprie condizioni di lavoro.

L’iniziativa di presentazione, martedì 11 novembre alle ore 9.30 presso la Cgil nazionale a Roma, durante la quale è previsto un intervento di Susanna Camusso, sarà conclusa da Serena Sorrentino (segretaria confederale Cgil).

L’indagine, che sarà presentata da Daniele Di Nunzio ed Emanuele Toscano dell’Associazione Bruno Trentin, fotografa il lavoro precario e atipico in questo particolare settore lavorativo, composto da oltre 23.000 lavoratori: il 68% del campione è costituito da uomini, per la maggior parte tecnici operatori; il 46% ha un’età compresa tra 31 e 40 anni, il 26% tra i 41 e i 50 anni. Le tipologie contrattuali applicate discontinue e a termine riguardano i lavoratori di tutte le fasce d’età e tutte le aree di attività.

Programma

Presiede: Barbara Apuzzo, Segretaria nazionale Slc Cgil

Introduzione: Fulvio Fammoni, Presidente Associazione Bruno Trentin

Presentazione inchiesta: Daniele Di Nunzio, Emanuele Toscano, ricercatori Associazione Bruno Trentin

Interverranno: lavoratrici e lavoratori precari e atipici del settore radiotelevisivo; Elisabetta Ramat, Responsabile Mercato del lavoro Slc Cgil Nazionale); Massimo Cestaro, Segretario Generale Slc Nazionale.

Intervento di Susanna Camusso Segretario Generale Cgil

Conclusioni: Serena Sorrentino, segretaria confederale Cgil

 

Scarica il programma dettagliato dell’iniziativa.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Emittenti locali. Chiesto al ministro di non penalizzare chi fa ricorso alla Cassa Integrazione

  7 Aprile 2020   emittenza salute sicurezza
Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli Spett.le MISE – Ministero dello Sviluppo Economico Segretario Generale Dott. Salvatore Barca Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, Radiodiffusione e Postali Dott. Pietro Celi Oggetto: neu...

Firmato accordo Fis nel gruppo Mediaset

  3 Aprile 2020   mediaset emittenza salute sicurezza
ACCORDO SINDACALE ATTIVAZIONE FIS NEL GRUPPO MEDIASET. Il giorno 2 aprile è stato sottoscritto l’accordo per l'attivazione degli ammortizzatori sociali (FIS) in conseguenza dell'emergenza COVID-19 per l'intero Gruppo Mediaset, fra la Direzione Aziendale e le Segret...

Confusione tra Fis e malattia. Lettera all'Inps

  31 Marzo 2020   call center tlc salute sicurezza
Alla cortese attenzione: Presidente INPS prof. Pasquale Tridico Direttore Generale INPS dr.ssa Gabriella Di Michele Loro Sedi Gentilissimi, in queste ore alcune aziende delle nostre filiere produttive , con particolare riferimento a quella dei Call Center nella q...

Comitati paritetici a Wind. Nota unitaria e accordi.

  31 Marzo 2020   tlc wind salute sicurezza
Roma, 23 marzo 2020 Alle RSU/RLS WIND3 E WINDRETAIL Oggetto: Nota Unitaria sulla costituzione sei comitati paritetici per la sicurezza nei luoghi di lavoro. In riferimento al protocollo confederale CGIL CISL UIL del 14 marzo u.s., vi comunichiamo che abbiamo&nb...

Gruppo Ericsson. Sottoscritto protocollo Covid-19

  23 Marzo 2020   ericsson tlc salute sicurezza
COMUNICATO GRUPPO ERICSSON Sottoscritto Protocollo per gestione emergenza Covid-19 Nella giornata del 19 marzo 2020 sono stati sottoscritti gli accordi tra le Segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le aziende del Gruppo Ericsson TEI ed EXi al fi...

Richiesta a Iliad di attivare il protocollo Covid-19

  23 Marzo 2020   tlc salute sicurezza
Roma, 21 Marzo 2020 Spett.le ILIAD Oggetto: Richiesta attivazione protocollo Covid-19 Le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL tenuto conto di quanto previsto dal Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il...