5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Le scriventi OO.SS. ancora una volta riscontrano una fuga in avanti dell’Azienda che, nonostante non sia ancora stato definito un accordo quadro in materia REC-RUP per cui è stata attivata una Commissione, procede con deleghe, nomine di Responsabili, saltando a piè pari tutto ciò che riguarda l’impatto del conferimento dei mandati sulle risorse, lo sviluppo dei necessari strumenti operativi, la sufficiente autonomia decisionale e la pianificazione degli aggiornamenti normativi utili allo svolgimento delle mansioni richieste e neppure gli indispensabili riconoscimenti economici per la responsabilità e per il lavoro che i colleghi sono chiamati a svolgere.

Le figure professionali coinvolte (e non da ieri) chiedono giusti, equi riconoscimenti per un quadro di attività per cui sono richieste professionalità, competenza ed una grande esposizione personale che non si limita ad un ruolo di controllo o alla semplice esecuzione operativa. Gli acronimi REC, DEC e RUP infatti contengono i termini, RESPONSABILE e DIRETTORE, che ben definiscono i profili ed i ruoli oggetto di discussione.

Per quanto si qui esposto:

• ritengono che le “linee guida per lo svolgimento dei ruoli di REC – RUP” pubblicate dall’Azienda e la recente riorganizzazione del settore non siano assolutamente sufficienti ad affrontare e risolvere le criticità più volte esplicitate dalle OO.SS.;
• considerano ancora non esaurita la discussione in seno alla Commissione REC-RUP;
• ricordano che l’accordo sottoscritto dalle parti il 29.09.11 - firmato perché i massimi dirigenti aziendali non si sono fatti carico in quel momento di una materia poco chiara alla sottoscrizione dell’accordo ma soprattutto siglato per tutelare i loro sottoposti oggetto dello scarica barile - è stato disdettato dalle OO.SS. in data 28.07.14 per la mancata volontà aziendale di stringere e chiudere in quei giorni un giusto accordo;
• ritengono di conseguenza le “Istruzioni interne per le procedure di affidamento dei contratti aventi ad oggetto servizi e forniture (1° agosto 2014 con esecutività al 1° settembre)” oggetto di nuova verifica nella suddetta commissione REC-RUP, anche in relazione in base alla definizione dei nuovi ruoli/attività proposti (RE, RDP etc etc) per cui nulla è stato comunicato alle OO.SS..

Le Segreterie Nazionali Slc Cgil Snater Libersind-ConfSal

0
0
0
s2sdefault