5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

“Quello che è successo a Ivano Marescotti è un fatto molto grave perché lede la professionalità di un artista – così ha dichiarato oggi Emanuela Bizi, segretaria nazionale Slc Cgil, nel corso della conferenza stampa indetta per spiegare le ragioni delle azioni legali che Marescotti intende intraprendere nei confronti della Rai.

“Non si capisce che in quel caso l’attore interpretava un personaggio, non era se stesso. Ritengo molto grave quanto accaduto anche perché accade ad una figura professionale, gli attori che in Italia non hanno alcun tipo di tutele. Non si vuole riconoscere la professione, e quindi il “lavoro” degli artisti. E’ un altro modo con cui le istituzioni italiane ribadiscono questo atteggiamento ed è un bruttissimo precedente per tutta la categoria – conclude la sindacalista.

 

0
0
0
s2sdefault