La scrivente O.S. fa richiesta d’incontro, per verificare iniziative d’urgenza per i lavoratori a tempo determinato presenti nei Bacini A e B, come stabilito dall’Accordo del 29 luglio 2011 e sue modifiche, al fine di cautelarli rispetto al cambiamento normativo in via di definizione con il c.d. Jobs Act.
Vi chiediamo fermamente di giungere, in tempi brevi, alla stabilizzazione anticipata dei TD inseriti nelle liste dei bacini A e B, al fine di garantire i trattamenti normativi vigenti al momento della stipula del relativo Accordo.
Vogliamo segnalare che, con l’approvazione della legge di stabilità, il datore di lavoro che assume un lavoratore a tempo indeterminato, a partire dal primo gennaio 2015, avrà diritto ad un forte sgravio sul costo del lavoro, per una durata di 36 mesi, condizione che rende molto conveniente l’anticipo delle stabilizzazioni.

0
0
0
s2smodern