5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Il giorno 11 aprile 2017, per il tentativo di conciliazione previsto dalle procedure di sciopero, si sono incontrate le segreterie nazionali di Slc Cgil, Uilcom Uil, Ugl informazione, Snater e Libersind-ConfSal con la direzione del personale di Rai.
Le parti non hanno riscontrato le condizioni per chiudere positivamente le procedure. La Rai non ha dato risposta positiva alla richiesta sindacale di rimuovere l'indisponibilità aziendale a rinnovare il Contratto di lavoro con l'incremento dei minimi salariali.
Ha invece comunicato che a seguito del CDA del 13 aprile, entro la data del 14 aprile, invierà comunicazione scritta alle OO.SS. per chiarire i risultati economici del 2016 e la possibile erogazione del Premio di Risultato del 2016.
La Rai ha confermato, alle OO.SS., che nel caso il PdR andasse in pagamento la tassazione applicata sarebbe quella ordinaria e non l'aliquota del 10%, altro elemento che pesa sul mancato rinnovo e che definisce la disattenzione alle condizioni del lavoro.
Il sindacato nelle prossime settimane proseguirà il percorso assembleare in preparazione dello sciopero generale.

Le segreterie nazionali Slc Cgil Uilcom Uil Ugl Informazione Snater Libersind-ConfSal

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Coronavirus. Chiesta a System House applicazione del protocollo

  20 Marzo 2020   call center tlc salute sicurezza
COMUNICATO Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni, nel comune intento di tutelare la salute dei lavoratori ed il perimetro occupazionale a fronte dell'emergenza Covid-19, hanno incontrato la Società SystemHouse...

Coronavirus. Chiesta a Innovaway applicazione del protocollo

  20 Marzo 2020   call center tlc salute sicurezza
Nei giorni scorsi, in coerenza con quanto previsto dal "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" del 14 marzo 2020, le Organizzazioni Sindacali hanno ri...

Coronavirus. Accordo a Gruppo Distribuzione sulle misure di contrasto e contenimento

  20 Marzo 2020   call center tlc salute sicurezza
COMUNICATO Nella giornata odierna è stato sottoscritto accordo tra le Segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Gruppo Distribuzione, al fine di dare attuazione al “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il...

Coronavirus. Ericsson, così non va. Comunicato unitario

  20 Marzo 2020   ericsson tlc salute sicurezza
Gestione Emergenza COVID19. Gruppo Ericsson così non va!!! L’esplosione dell’emergenza dettata dalla diffusione del Virus Covid-19 ci ha portato ad una situazione inaspettata, in un contesto complicato, dove tutti manifestano difficoltà nell’affrontare questa, ...

OlisistemStart-Syntax. Chiesto congelamento del trasferimento di ramo

  20 Marzo 2020   call center tlc salute sicurezza
Roma, 13 marzo 2020 Spett.le Confindustria CANAVESE PC: Spett.le Olisistem Start S.r.l. PC: Syntax S.c.a.r.l. PC: Confindustria Nazionale Oggetto: richiesta esame congiunto ed invito a sospensione e/o congelamento procedura di affitto di ramo di azienda causa Eme...

Ericsson-Exi. Chiesto congelamento dei licenziamenti

  20 Marzo 2020   ericsson tlc salute sicurezza
Roma, 13 marzo 2020 Spett.le Unindustria ROMA Spett.le Ericsson EXI Oggetto: richiesta congelamento procedura licenziamento EXI per emergenza Covid19 – Coronavirus Le scriventi Segreterie nazionali, alla luce dei decreti governativi in materia di contenimento d...