5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

L'AMMINISTRATORE DELEGATO SMENTISCE I TAGLI AL COSTO DEL LAVORO DEI DIPENDENTI RAI.

Nell'incontro sindacale convocato dall'AD, conseguente allo stato di agitazione proclamato da SLC CGIL. FISTel CISL e UILCOM UIL, l'Azienda ha smentito le notizie relative a un progetto di tagli pari a 65 milioni sul budget 2021, di cui 32 milioni sul costo del lavoro del personale interno.

Lo stesso AD ha quindi smentito categoricamente qualsiasi riduzione del costo del lavoro e/o riduzioni del perimetro occupazionale, nonché qualsiasi riferimento a possibili riduzioni dei costi accessori, vista la conferma per il 2021, del medesimo budget stanziato per il 2019 (Pre Pandemia) per gli straordinari e maggiorazioni.

Per ciò che riguarda il 2020, l’Azienda ha inoltre previsto una chiusura di bilancio meno negativa di quanto preventivato (-15 milioni, invece dei 23 milioni annunciati a settembre), mentre per il 2021 ha annunciato un rosso di 57 milioni, addebitabili all’esborso economico per i diritti televisivi dei grandi eventi (europei e olimpiadi, inizialmente caricati sul bilancio 2020). Per concludere, l'Azienda ha inoltre confermato la propria disponibilità a riprendere il confronto per il rinnovo del CCL.

Le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, preso atto della posizione espressa dall'AD, si dichiarano sin da subito disponibili a riprendere il confronto contrattuale, e monitoreranno con attenzione che quanto annunciato oggi, venga effettivamente tradotto integralmente nel confronto in sede di tavolo contrattuale.

In considerazione delle risultanze dell'incontro, le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL ritirano lo stato di agitazione proclamato il 18 gennaio u.s. e si rendono disponibili sin d'ora alla calendarizzazione dei lavori delle commissioni per in rinnovo del CCL.

Roma 22 Gennaio 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato Incontro A.D. SKY Italia 24 novembre

  25 Novembre 2021   sky emittenza broadcasting
Comunicato Incontro A.D. SKY Italia Mercoledì 24 novembre le Segreterie Nazionali, Territoriali SLC/FISTEL/UILCOM, le RSU e le rappresentanze dei giornalisti hanno incontrato il nuovo A.D. di SKY Italia. Nella sua introduzione, l’ A.D. ha rappresentato una situazio...

Tim: condivisibili le dichiarazioni di Draghi, il metodo Colao no

  25 Novembre 2021   tim tlc 5G
TIM: SOLARI (SLC CGIL), DICHIARAZIONI DI DRAGHI CONDIVISIBILI, METODO COLAO NON RISPONDE A ESIGENZE TLC   Le dichiarazioni pronunciate ieri (mercoledì 24 novembre) dal Presidente Mario Draghi, concernenti la manifestazione d’interesse del fondo statunit...

Rai, no ai tagli lineari sulle sedi regionali

  25 Novembre 2021   rai emittenza raiway broadcasting
Dalle dichiarazioni odierne dell'A.D. RAI in Commissione Parlamentare di Vigilanza, sembrerebbe che la prima operazione di spending review messa in atto dalla nuova dirigenza sarà il taglio delle edizioni notturne dei tg regionali. Che l'Azienda volesse intervenire...

TIM, no allo spezzatino. Si torni al progetto di rete unica

  24 Novembre 2021   tim tlc 5G
  In questa fase molto critica che sta vivendo TIM nelle ultime ore, per le Segreterie Nazionali di Slc Cgil - Fistel Cisl - Uilcom Uil è necessaria la massima lucidità nel valutare i percorsi e gli sviluppi che si determineranno nei prossimi giorni e nelle pr...

Gruppo TIM, richiesta d'incontro al ministro Orlando su ricadute occupazionali

  23 Novembre 2021   tim tlc 5G
Roma, 23 novembre 2021 Preg.mo On. Andrea Orlando Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Palazzo Marco Biagi, Via Vittorio Veneto, 56 00187 - ROMA Oggetto: richiesta di incontro su Gruppo TIM   Egregio Ministro, In queste ore abbiamo dovuto reg...

TIM e rete unica, per ora dal Governo risposte insufficienti

  22 Novembre 2021   tim tlc telecom 5G
Siamo sorpresi e trasecolati rispetto a quanto indicato nel comunicato stampa n. 217 redatto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze di domenica 21 novembre in merito alla vicenda TIM – Rete Unica. In un Paese dove il settore delle Telecomunicazioni è stato lun...