8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Lo sport: un gioco, in un lavoro senza tutele.
Per i diritti “facciamoci squadra”

Lunedì 24 ottobre - ore 20,30
presso Camera del Lavoro salone A. Polverelli
via caduti di Marzabotto, 30 Rimini

Perché un'iniziativa sul lavoro nello sport
Oltre agli atleti tanti sono i professionisti che ruotano attorno al mondo sportivo o alle sue tante discipline, tecnici, allenatori, istitutori, preparatori atletici, operatori sanitari, fisioterapisti, massaggiatori, addetti agli impianti sportivi, addetti alla segreteria e tanto altro ancora nascosti dietro la dicitura di un contratto di natura sportiva. Pochi riconoscimenti economici e scarse tutele.

Quali strumenti e quali norme sono necessarie per rendere trasparente un settore che investe interessi che riguardano milioni di persone?
Chi nello sport ci mette il proprio impegno, il lavoro, il tempo e la passione, ha richieste alle quali vanno date risposte, tutele e diritti: una retribuzione con compensi equi; una adeguata tutela previdenziale e assicurativa; una costante e adeguata formazione professionale; una tutela per la responsabilità civile.
Anche di questo abbiamo intenzione di dialogare con voi per trovare insieme le opportune forme di rappresentanza e di tutela.

La Carta dei Diritti Universali del Lavoro presentata dalla CGIL, come può rispondere e tutelare chi lavora nel mondo sportivo?

Intervengono

Josefa Idem Senatrice
Ilaria Pasqui AIC calcio femminile calcio dilettanti
Umberto Calcagno avvocato e vice presidente associazione calciatori
Massimiliano Chieppa della Direzione Territoriale del lavoro

Interverranno
Giulio Ciotti 7 volte campione italiano di salto in alto
Alessandro Casadei già assessore ed esperto nella gestione di impianti sportivi
Davide Monti segretario generale della federazione nazionale di Squash
Valter Vieri consigliere nazionale ASC associazione sportiva confederale
Marco Squadrani Insegnante tutor didattico UNIBO

Conclusioni di Emanuela Bizi segrataria nazionale SLC CGIL

Presenta Graziano Urbinati seg. generale Camera del lavoro di Rimini
Modera Renato Socci resp nazionale CGIL per il progetto lavoratori dello Sport

Scarica la locandina: volantino convegno sport

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Mediterraneo Requiem" 24 giugno con artisti delle fondazioni liriche di tutta Italia

Lunedì 24 giugno alle 21, nella Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola a Roma, artisti del coro provenienti dai teatri Petruzzelli di Bari, Comunale di Bologna, Lirico di Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino, Carlo Felice di Genova, San Carlo di Napoli, Regio di Parma, Ope...

Lirica: stabilizzare i precari delle fondazioni liriche

Siamo a conoscenza del fatto che in questi giorni il Governo discuterà un decreto legge sulle Fondazioni Liriche, per trovare una soluzione ai precari, che in questo settore sono cresciuti ben oltre le necessità - così annuncia un comunicato unitario SLC CGIL, FISTEL...

A fine giugno chiudono iscrizioni al bando "Sostegno al reportage sociale Alessandro Leogrande"

  11 Giugno 2019
Il Sostegno al reportage sociale “Alessandro Leogrande”, del valore di € 5.000, è stato istituito all'inizio di quest'anno dal Sindacato Lavoratori Comunicazione Cgil, dalla Federazione Lavoratori Agroindustria Cgil  e Fondazione Giuseppe Di Vittorio, per s...

Teatro: firmato protocollo contro discriminazioni e molestie

  4 Giugno 2019   Spettacolo Comunicati stampa teatro
Oggi i sindacati di categoria Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil insieme a Federvivo (Federazione dello Spettacolo dal Vivo rappresentata in Agis) hanno firmato un protocollo che impegna chiunque a qualunque titolo lavori a rispettare un preciso codice di condotta. L...