8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Da alcuni mesi Nidil e SLC hanno promosso progetti per rappresentare i lavoratori dello sport, mondo del lavoro poco conosciuto e poco tutelato. Raccogliendo l'impegno politico contenuto nella Carta dei Diritti Universali del Lavoro della Cgil, i progetti hanno l'obiettivo di dare tutele e rappresentanza a oltre un milione di persone che in questo mondo operano e lavorano senza avere tutele.
Recuperando esperienze, lavori, ricerche e attività già in essere, e confrontandoci con il mondo dello sport, in questi mesi abbiamo raccolto esigenze e necessità delle quali la CGIL si vuole far carico.
Il mondo del lavoro sportivo deve trovare nella nostra organizzazione i riferimenti per ottenere il giusto riconoscimento professionale e le tutele dei diritti del lavoro.
In un seminario nazionale svolto il 28 marzo abbiamo messo insieme i contenuti per definire un documento che rappresenti la posizione della CGIL sui temi del diritto allo sport e sulle tutele di chi nello sport lavora. La Cgil ha scelto Rimini dove, ai primi di giugno, si svolgerà la fiera del fitness, per presentate le sue proposte sul riconoscimento, del diritto del lavoro anche in questo settore.
La Manifestazione Pubblica si terrà sabato 27 Maggio a Rimini, con inizio alle ore 11,00 e termine alle ore 14,30.
Sono stati invitati a discuterne con noi:
Onorevole Cesare Damiano Presidente della Commissione Lavoro della Camera
Josefa Idem Parlamentare e campionessa olimpica
Michele Emiliano Presidente delle Regione Puglia
Damiano Tommasi Presidente Associazione Italiana Calciatori
Stefano Landi Presidente dell’Istituto di Ricerca SL&A
Concluderà i lavori per la CGIL Nazionale Vincenzo Colla della Segreteria Nazionale

Scarica la locandina: locandina manifestazione sport 27 maggio

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo. Nuove misure introdotte dal DL Cura Italia

Il decreto “Cura Italia” introduce alcune novità su strumenti esistenti, e altre che fino ad oggi non c’erano. E’ un primo decreto al quale seguirà un altro nel mese di aprile. Per la prima volta si individua un sostegno specifico per il settore dello spettacolo, ...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Avviso comune delle parti per la gestione della crisi da coronavirus nel settore cineaudiovisivo

  13 Marzo 2020   audio cinema salute sicurezza
Il giorno 12 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti (stante l’emergenza virale in corso): ➢ Per ANICA Francesco Rutelli ➢ Per APA Giancarlo Leone ➢ Per APE Marco Valerio Pugini ➢ Per CNA Cinema e audiovisivo Gianluca Curti Per le OO.SS...

Crisi coronavirus, una email per i lavoratori dello sport

COMUNICAZIONE IMPORTANTE Sei un lavoratore o un operatore dello sport? Questa comunicazione ti riguarda. La crisi che si è determinata con le disposizioni per arginare l’epidemia da corona virus, le disposizioni che hanno sospeso gli spettacoli, l’incertez...

Lettera alla aziende di doppiaggio su emergenza Coronavirus

Alle Aziende di Doppiaggio E p.c. Anica Oggetto: Emergenza Covid19 Doppiaggio La nostra richiesta del 3 marzo u.s. alle aziende di doppiaggio di attivarsi al più conforme rispetto delle procedure generali indicate dai Decreti Governativi sull’emergenza coronavi...