8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

E' stata attivata, dalla stessa IAEA, una petizione, a livello europeo, per richiedere l'annullamento dei licenziamenti all'Opera di Roma (traduz. in calce):

"The Rome Opera has taken a dramatic decision to dismiss all 182 members of its orchestra and choir with the aim of outsourcing the work. This is a shocking decision which undermines the importance of skilled, dedicated musicians to an opera house, and puts many livelihoods at risk.

The International Arts and Entertainment Alliance condemns this decision and urges the Rome Opera to reinstate all the dismissed members of orchestra and choir, and to enter into genuine negotiations with its staff regarding the future of the Opera.

A petition to gather support and to reverse the dismissals has been launched and can be found here:

http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir

("L'Opera di Roma ha preso la decisione drammatica di licenziare 182 membri della sua orchestra e coro con l'obiettivo di esternalizzare il lavoro. Questa è una decisione sconvolgente che mina l'importanza che rivestono musicisti esperti, dedicati, per un teatro dell'opera, e mette a rischio la sussistenza degli stessi. L' Alleanza Internazionale per l'Arte e l'Intrattenimento condanna questa decisione ed esorta il Teatro dell'Opera di Roma a reintegrare tutti i membri licenziati di orchestra e coro e ad avviare dei veri e propri negoziati con il suo personale in merito al futuro dell'Opera. E' stata lanciata una petizione per raccogliere sostegno e per annullare i licenziamenti e può essere trovata qui: http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir ")

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Slc-Cgil e Assolirica scrivono al Ministro per rispetto contratti con le Fondazioni

Onorevole Ministro Dario Franceschini, Assolirica (associazione nazionale artisti lirici) e SLC CGIL chiedono congiuntamente un Suo intervento in aiuto degli artisti lirici italiani che hanno visto rescissi i contratti con le Fondazioni Liriche a causa de...

Segreterie nazionali chiedono rispetto dell'avviso comune per il cineaudiovisivo.

Roma, 2 aprile 2020 Spett.li ANICA CNA CINEAUDIOVISIVO e p.c. Aziende di doppiaggio OGGETTO: Applicazione misure previste da avviso comune del 19 marzo 2020 In applicazione di quanto previsto ai punti b. e c. dell’avviso comune in oggetto, dichiariamo la&nb...

Settore cineaudiovisivo. Avviso comune Covid-19

Avviso comune Covid-19 nel settore cineaudiovisivo audio cinema salute sicurezza  Il giorno 19 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti in via telematica:  - Per ANICA Francesco Rutelli - Per APA Giancarlo Leone - Per APE...

Sospensione e interruzione dei rapporti di lavoro. Comunicato unitario ai lavoratori delle troupes

Roma,24 marzo 2020 Comunicato per i Lavoratori delle Troupes Modalità di sospensione/interruzione del rapporto di lavoro Riceviamo numerose segnalazioni da parte dei lavoratori delle troupes impegnati in lavorazioni avviate o in corso di preparazione prima dell...

Si paghino le fatture di marzo. Lettera alle associazioni datoriali per il doppiaggio.

Roma, 27 marzo 2020 Spett.li ANICA CNA OGGETTO: Doppiaggio. Pagamenti fatture con scadenza marzo 2020. Ci viene segnalato da molti professionisti del settore che diverse aziende del settore doppiaggio hanno comunicato l’intenzione di non effettuare i pagamenti...

Doppiaggio. Chiesto corretto adempimento al protocollo del 14 marzo

Roma,30 marzo 2020 Spett.li DUBBING BROTHERS INTERNATIONAL ITALIA SDI MEDIA ITALY CD CINE DUBBING CDC SEFIT GROUP IYUNO ITALY VSI ITALIA FONO ROMA MOVIES & SOUND LASER DIGITAL FILM PUMAIS DUE SOUND ART OGGETTO: Lettera delle aziende in merito all’emergenza Co...