8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

E' stata attivata, dalla stessa IAEA, una petizione, a livello europeo, per richiedere l'annullamento dei licenziamenti all'Opera di Roma (traduz. in calce):

"The Rome Opera has taken a dramatic decision to dismiss all 182 members of its orchestra and choir with the aim of outsourcing the work. This is a shocking decision which undermines the importance of skilled, dedicated musicians to an opera house, and puts many livelihoods at risk.

The International Arts and Entertainment Alliance condemns this decision and urges the Rome Opera to reinstate all the dismissed members of orchestra and choir, and to enter into genuine negotiations with its staff regarding the future of the Opera.

A petition to gather support and to reverse the dismissals has been launched and can be found here:

http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir

("L'Opera di Roma ha preso la decisione drammatica di licenziare 182 membri della sua orchestra e coro con l'obiettivo di esternalizzare il lavoro. Questa è una decisione sconvolgente che mina l'importanza che rivestono musicisti esperti, dedicati, per un teatro dell'opera, e mette a rischio la sussistenza degli stessi. L' Alleanza Internazionale per l'Arte e l'Intrattenimento condanna questa decisione ed esorta il Teatro dell'Opera di Roma a reintegrare tutti i membri licenziati di orchestra e coro e ad avviare dei veri e propri negoziati con il suo personale in merito al futuro dell'Opera. E' stata lanciata una petizione per raccogliere sostegno e per annullare i licenziamenti e può essere trovata qui: http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir ")

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Protocolli di sicurezza anti-contagio nelle case di doppiaggio

  15 Aprile 2020   doppiaggio salute sicurezza
Spett.li Anica CNA Case di Doppiaggio Oggetto: Protocolli sicurezza anti-contagio Le scriventi Segreterie Nazionali di SLC/Cgil Fistel/Cisl, unitamente alle proprie strutture Territoriali, Aziendali e delle Rls/Rlst, sono fortemente impegnate a sottoscrivere...

Ammortizzatori sociali e ripartenza del settore cineaudiovisivo.

  15 Aprile 2020   Spettacolo cinema salute sicurezza
LAVORATORI DELLO SPETTACOLO SETTORE CINEAUDIOVISIVO RICORSO AGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI E RIPARTENZA DEL SETTORE Con l’avvento dell’emergenza sanitaria da coronavirus, il settore del cineaudiovisivo si è fermato completamente, ad eccezione di alcune sporadiche lavo...

Lettera della Segreteria Nazionale ai lavoratori dello Sport.

Cara lavoratrice caro lavoratore, collaboratrici e collaboratori dello Sport, In Italia si parla tanto di attività sportiva ma poi si dedicano risorse e interventi sempre e solo allo sport d’élite e poco ci si preoccupa di quasi un milione di operatori sportiv...

Attività culturali. I segretari generali confederali chiedono al ministro un piano di rilancio.

On. Dario Franceschini Ministro per i Beni e le Attività culturali Via e-mail Roma, 8 aprile 2020 Egregio Ministro, il mondo della cultura e dello spettacolo è tra i più colpiti dalle misure restrittive dovute alla diffusione della pandemia Covid-19. È un...

Nuove misure del DL 23. Informativa ai lavoratori dello spettacolo

Decreto Legge 23 del 8 aprile 2020 Di seguito alcune misure introdotte Art. 1 Misure temporanee per il sostegno della liquidità delle imprese. La misura interessa anche le piccole e medie imprese, inclusi i lavoratori autonomi e liberi professionisti titolari di...

Più risorse per i lavoratori dello sport inattivi. Comunicato Stampa

  10 Aprile 2020   Comunicati stampa sport salute sicurezza
COMUNICATO STAMPA LAVORATORI DELLO SPORT Le risorse stanziate per i collaboratori sportivi, confermate in fase di conversione in Legge del Decreto Cura Italia, pur rappresentando un primo importante segnale di attenzione, ad una categoria fino ad oggi invisibile, s...