8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

E' stata attivata, dalla stessa IAEA, una petizione, a livello europeo, per richiedere l'annullamento dei licenziamenti all'Opera di Roma (traduz. in calce):

"The Rome Opera has taken a dramatic decision to dismiss all 182 members of its orchestra and choir with the aim of outsourcing the work. This is a shocking decision which undermines the importance of skilled, dedicated musicians to an opera house, and puts many livelihoods at risk.

The International Arts and Entertainment Alliance condemns this decision and urges the Rome Opera to reinstate all the dismissed members of orchestra and choir, and to enter into genuine negotiations with its staff regarding the future of the Opera.

A petition to gather support and to reverse the dismissals has been launched and can be found here:

http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir

("L'Opera di Roma ha preso la decisione drammatica di licenziare 182 membri della sua orchestra e coro con l'obiettivo di esternalizzare il lavoro. Questa è una decisione sconvolgente che mina l'importanza che rivestono musicisti esperti, dedicati, per un teatro dell'opera, e mette a rischio la sussistenza degli stessi. L' Alleanza Internazionale per l'Arte e l'Intrattenimento condanna questa decisione ed esorta il Teatro dell'Opera di Roma a reintegrare tutti i membri licenziati di orchestra e coro e ad avviare dei veri e propri negoziati con il suo personale in merito al futuro dell'Opera. E' stata lanciata una petizione per raccogliere sostegno e per annullare i licenziamenti e può essere trovata qui: http://www.uniglobalunion.org/news/rome-opera-dismisses-orchestra-and-choir ")

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo. Nuove misure introdotte dal DL Cura Italia

Il decreto “Cura Italia” introduce alcune novità su strumenti esistenti, e altre che fino ad oggi non c’erano. E’ un primo decreto al quale seguirà un altro nel mese di aprile. Per la prima volta si individua un sostegno specifico per il settore dello spettacolo, ...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Avviso comune delle parti per la gestione della crisi da coronavirus nel settore cineaudiovisivo

  13 Marzo 2020   audio cinema salute sicurezza
Il giorno 12 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti (stante l’emergenza virale in corso): ➢ Per ANICA Francesco Rutelli ➢ Per APA Giancarlo Leone ➢ Per APE Marco Valerio Pugini ➢ Per CNA Cinema e audiovisivo Gianluca Curti Per le OO.SS...

Crisi coronavirus, una email per i lavoratori dello sport

COMUNICAZIONE IMPORTANTE Sei un lavoratore o un operatore dello sport? Questa comunicazione ti riguarda. La crisi che si è determinata con le disposizioni per arginare l’epidemia da corona virus, le disposizioni che hanno sospeso gli spettacoli, l’incertez...

Lettera alla aziende di doppiaggio su emergenza Coronavirus

Alle Aziende di Doppiaggio E p.c. Anica Oggetto: Emergenza Covid19 Doppiaggio La nostra richiesta del 3 marzo u.s. alle aziende di doppiaggio di attivarsi al più conforme rispetto delle procedure generali indicate dai Decreti Governativi sull’emergenza coronavi...