8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Avviso comune
Covid-19 nel settore cineaudiovisivo audio cinema salute sicurezza 

Il giorno 19 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti in via telematica: 

- Per ANICA Francesco Rutelli
- Per APA Giancarlo Leone
- Per APE Marco Valerio Pugini
- Per CNA Cinema e audiovisivo Gianluca Curti 

Per le OO.SS.:

CGIL Umberto Carretti
CISL Fabio Benigni
UIL Giovanni Di Cola 

Le Parti, a seguito dell’interpello formulato da Anica e dalle altre associazioni di categoria in epigrafe, in data 10 marzo 2020 al fine di ottenere un chiarimento ed una interpretazione autentica delle 19, nonché della risposta del Comitato Tecnico Scientifico di cui al verbale n. 25 del 12 marzo 2020, oltre che ai sensi e per gli effetti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e
19 negli ambienti di lavoro, convengono sui seguenti punti anche mediante azioni condivise.

a. Si impegnano a sollecitare l’adempimento delle disposizioni in tema di sicurezza negli ambienti di lavoro di cui al citato protocollo, mediante l’adozione di protocolli e regolamenti interni di recepimento delle direttive ministeriali, nonché a raccomandare la sospensione delle attività nel caso non sia possibile mettere in atto i protocolli di sicurezza che verranno individuati nel rispetto di quanto sopra.

b. Le Parti si impegnano, altresì, a favorire la costituzione nelle singole aziende, di un Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione, che verrà adottato in azienda in conformità ai citati provvedimenti.
Tale comitato sarà composto dal RLS, con la partecipazione delle rappresentanze sindacali, composte da almeno un rappresentante per ogni sigla presente in azienda. Il comitato si riunirà a scadenze fisse, da concordare tra le parti, al fine di verificare le misure attuate individuare eventuali ed ulteriori misure da porre in essere.

c. Qualora ciò non possa avvenire, le imprese dovranno comunque provvedere ad una revisione di DVR e DUVRI comprendendo e valutando anche l’impatto degli agenti patogeni diffusi.

Di tali aggiornamenti dovrà essere data comunicazione ad un comitato tecnico bilaterale da costituire quanto prima, unitamente ad una Autocertificazione che potrà essere sottoposta alle verifiche sostanziali e di merito opportune.

d. Di ogni riunione verrà redatto il relativo verbale, recante, altresì, la data del successivo incontro, concordata tra le parti. 

Per quanto tutto quanto non previsto si rinvia alla normativa ed ai protocolli relativi vigenti in materia.

Originale firmato

 

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Slc-Cgil commenta il messaggio Inps n. 143 del 15 gennaio 2021

Commento messaggio Inps n.143 del 15/01/2021 L’Inps ha aperto una formale procedura per il riesame delle domande respinte relative all’erogazione dell’indennità onnicomprensiva di 1000 euro introdotta dal Decreto Agosto (art.9) i cui criteri sono stati modificati n...

Doppiaggio. Risposta alle associazioni datoriali

  16 Dicembre 2020   doppiaggio
Roma, 15 dicembre 2020 Spett.li ANICA CNA Spett.li Associazioni Intendiamo rispondere con la presente alle Vostre comunicazioni del 14 dicembre u.s. nelle quali entrambe, con diverse motivazioni, rispondevate al nostro comunicato del 10 dicembre u.s. manifestan...

Informazioni FLS e saluti di Emanuela Bizi

SLC CGIL territoriale Settore Produzione Culturale Roma 15 dicembre 2020 Oggetto: ultime e saluti. Anfols ci aveva chiesto di prorogare l’accordo del 4/07/2019 relativo ai tempi determinati. In sede della riunione del 7 dicembre avevamo respinto questa richiest...

Spettacolo. Un testo di legge pericoloso.

Comunicato stampa Slc Cgil Un testo di legge pericoloso che non mantiene ciò che promette Lo hanno chiamato Statuto sociale dei lavori nel settore creativo, dello spettacolo e delle arti performative. È il disegno di legge presentato dall’on. Orfini e dal senator...

Documento Slc-Cgil su misure anti Covid-19 nel cineaudiovisivo.

Il presente documento vuole essere il contributo di SLC-CGIL per l’individuazione delle misure d’urgenza da implementare nell’immediato in fase di emergenza sanitaria da Covid-19 e degli interventi strutturali da attuare post-emergenza per la filiera del cine-audiovi...

Contributo DL 157 ai lavoratori dello spettacolo. Nota informativa della segreteria.

SLC CGIL Territoriali Settore Produzione Culturale Roma 1 dicembre 2020 Oggetto: DL 30 novembre 2020 n. 157 E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 il DL 30 novembre 2020 n. 157. - ai lavoratori iscritti al Fondo pensioni dello spettacolo, anche i...