8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Roma, 5 maggio 2020

Emergenza Covid19: Gruppo di lavoro Sicurezza Delegati Troupes; Attrici/Attori; Generici-Figurazioni

Il presente documento di sintesi è stato elaborato sulla base della conoscenza di tutte le attività e le fasi lavorative necessarie per la realizzazione di prodotti audiovisivi.

Gli interventi proposti sono da intendersi come un contributo di suggerimenti tendenti a realizzare procedure operative le più sicure possibili, tenuto fermo il rigoroso rispetto delle misure sanitarie di volta in volta determinate dalle sole Autorità competenti.

Per l’approfondimento delle specificità di ogni reparto, per tutte le diverse fasi necessarie per la realizzazione del prodotto, ci si è avvalsi del contributo proveniente dalle Associazioni di categoria, come da documenti allegati.

La distinzione delle attività in diverse fasi di lavoro (pre-preparazione, preparazione, riprese, ecc. ) è puramente esemplificativa, poiché le diverse attività svolte possono appartenere all’una o all’altra fase o ripetersi in ciascuna.

Accorgimenti di tipo generale:

- considerata la particolare delicatezza della situazione, vanno rafforzati gli strumenti di controllo e di verifica, a partire dai Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS), di azienda o territoriali, in costante contatto con i lavoratori, Datore di lavoro, RSPP e Medico competente;

- quando più persone si ritrovano in un medesimo luogo di lavoro o mezzo di trasporto, si ritiene vada predisposto il controllo della temperatura e uno screening di massima a cura di personale medico, nonché l’uso di DPI;

- uso dei DPI e determinazione degli stessi secondo le misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti. Tali dispositivi dovranno essere quotidianamente forniti dal datore di lavoro e devono essere previsti per tutte le attività in cui i lavoratori interagiscono tra loro ma anche con soggetti terzi che collaborano alla produzione (fornitori, proprietari di location, attori in fase di casting, uffici pubblici per richiesta permessi , etc).

- fornitura di nuovi DPI e sostituzione degli stessi nella medesima giornata in caso di possibili spostamenti e/o attività a rischio contaminazione;

- tutti i luoghi di lavoro, ovunque dislocati, e i mezzi di trasporto di persone e/o materiali, dovranno soddisfare, oltre ai normali requisiti già previsti per i luoghi di lavoro, le ulteriori misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti, con particolare riguardo ai sistemi di sanificazione, misure di distanziamento sociale, disponibilità di igienizzanti, DPI all’ingresso, sistemi di areazione e condizionamento;

- definizione e messa a disposizione delle attività di sanificazione per tutte le attrezzature, anche personali, con attenzione alle modalità richieste per il tipo di attrezzatura, secondo le misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti;

- rimuovere ogni forma di ostacolo, fisico e/o procedurale, in grado di pregiudicare il distanziamento sociale che potrebbe altrimenti essere realizzato;

- scambio di documentazioni in formato elettronico;

- smaltimento dei rifiuti: predisporre più postazioni di raccolta differenziata, con particolare attenzione a che venga effettuata con rigore.

Slc e Sai Cgil

Fistel-Cisl

In allegato i testi integrali

EmergenzaCovid19-SicurezzaTroupes documento integrale

ALLEGATI_sicurezza_covid_troupe_attori

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Risposta all'Anica

Roma, 29 aprile 2020 Spett.le ANICA Rispondiamo alla vostra comunicazione del 27 aprile u.s. Chiariamo in premessa che dobbiamo distinguere tra le indicazioni tecniche condivise con il nostro RLST e alcune indicazioni che abbiamo riportato come sindacato nel no...

Attività attori e danzatori.

  24 Aprile 2020   danza produzione culturale
SLC CGIL Territoriali Produzione Culturale Roma 24 aprile 2020 Oggetto: attività attori e danzatori. In questo momento così difficile per tutti, ritengo sia necessario puntare un faro sul grande lavoro che stanno svolgendo Carlotta Viscovo, Marco Caciolla, Vale...

Impatto emergenza Covid-19 sui lavoratori delle Troupes. Chiesto impegno del governo.

Roma, 24 aprile 2020 Spett.le Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo Via del Collegio Romano 27, Roma C.A. del Ministro Dario Franceschini C.A. Direttore Generale Cinema e Audiovisivo Nicola Borrelli ------------------------------------------ ...

Lavoro sportivo. Segretari generali e Confederazione dello Sport scrivono al ministro.

  22 Aprile 2020   sport salute sicurezza solari
Egregio Sig. Ministro dello Sport e delle Politiche Giovanili Dott. Vincenzo Spadafora Al Ministero dello Sport e delle Politiche Giovanili Roma, 20 aprile 2020 Oggetto: Proposte per lo sport e il lavoro sportivo – Richiesta di incontro Egregio Sig. Ministro, ...

Estendere le tutele ai lavoratori dello spettacolo.

SLC CGIL Territoriali Settore produzione culturale Oggetto: sostegno attività atipiche spettacolo. Come è noto le misure messi in campo dal Governo con il DL 18, non sono sufficienti, anche se è importante aver individuato per la prima volta, tutele specifiche pe...

Doppiaggio. Per una ripartenza omogenea e coordinata.

  17 Aprile 2020   doppiaggio cinema salute sicurezza
COMUNICATO Riceviamo la comunicazione di ANICA in merito alle misure adottate per l’emergenza sanitaria e riteniamo che tale decisione sia da collegare alla risposta fornita dal MiSE al chiarimento richiesto dalle associazioni professionali e da queste OO...