8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Spett. INPS

P.c. Direttore Generale INPS

Oggetto: indennità lavoratori intermittenti

Con la presente segnalo un problema che riguarda gli intermittenti dello spettacolo che in questo momento si vedono rigettare l’indennità per errori compiuti dalle imprese nella comunicazione Uniemes.

Il termine fissato dall’Istituto per inviare eventuale comunicazione da parte del lavoratore che riceve comunicazione di rigetto della domanda, è di venti giorni. Questo avviene durante il mese di agosto che è notoriamente un periodo in cui i servizi si riducono per ferie.

Poiché in questo caso il lavoratore non può ricevere l’indennità ma è incolpevole e non può in alcun modo modificare le comunicazioni inviate dall’impresa e che allo stesso tempo l’errata comunicazione esclude i lavoratori intermittenti dalle indennità previste, chiedo che l’Istituto
soprassieda dai descritti termini, anche ai fini dell’esclusione dal diritto, per consentire la correzione delle comunicazioni da parte delle imprese, almeno a tutto il mese di settembre. Allo stesso tempo chiedo che l’Inps consideri come valida documentazione ai fini del pagamento
dell’indennità la documentazione (busta paga, contratto di assunzione come intermittente).

Nella speranza che l’Istituto possa accogliere le presenti richieste per permettere di accedervi anche a questi lavoratori, attualmente esclusi di fatto da ogni indennità, porgo i miei più cordiali saluti.

Roma 5 maggio 2020

La Segretaria Nazionale Slc Cgil
Area Produzione Culturale
Emanuela Bizi

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Sport, la riforma entrerà in vigore il primo gennaio 2023

  23 Luglio 2021   sport
UN SUCCESSO DELLA MOBILITAZIONE DEI LAVORATORI SPORTIVI Sindacati: ora convocare al più presto tavolo di confronto con sottosegretaria Vezzali, Ministro del Lavoro e parti sociali L'approvazione, dentro il decreto sostegni bis, della nuova data di applicazione de...

Applicare le misure anti-contagio nel settore del doppiaggio

  21 Luglio 2021   doppiaggio cinema produzione culturale
RICHIAMO AD AZIENDE E PROFESSIONISTI DEL DOPPIAGGIO Ci viene segnalato un generale rilassamento sulla prevenzione del contagio da coronavirus nel doppiaggio. A fronte delle notizie provenienti dalla situazione generale, nazionale e continentale circa i contagi da...

Riforma Sport: grazie per la partecipazione al presidio.

  5 Luglio 2021   Comunicati stampa sport
Nota Stampa - Manifestazione Sport Roma, 2 luglio 2021 Le Organizzazioni Sindacali SLC-CGIL, FISASCAT-CISL, UILCOM-UIL, NIDIL-CGIL, FELSA-CISL, UILTEMP unitamente alla CIDS, che ha aderito alla manifestazione di ieri 1° luglio per sostenere il riconosci...

Il mondo dello sport scende in piazza

  1 Luglio 2021   sport
Oggi pomeriggio, giovedì 1° luglio, le lavoratrici e i lavoratori del settore sono stati in presidio a Piazza Montecitorio, a Roma, per protestare contro il rinvio al 31 dicembre 2023 della riforma del settore e del lavoro sportivo. La mobilitazione è stata indet...

Lettera alla Lega Calcio serie A per riprendere il confronto.

  28 Giugno 2021   sport produzione culturale
Roma, 28 giugno 2021 Spett. Lega Serie A Al Presidente Paolo Dal Pino p.c. Avv. Ruggero Stincardini Gent.mo Presidente, Le scriviamo allo scopo di riavviare il confronto per la sottoscrizione del CCNL per i dipendenti non sportivi delle Società Sportive...

Doppiaggio. Chiarimento applicazione dei protocolli di sicurezza.

  28 Giugno 2021   doppiaggio produzione culturale
Roma, 25 giugno 2021 CHIARIMENTO SU APPLICAZIONE PROTOCOLLI DI SICUREZZA DOPPIAGGIO Riteniamo opportuno ricordare che il protocollo condiviso lo scorso autunno tra le parti datoriali e sindacali relativamente alla possibilità di consentire la lavorazione da...