8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

SPORT, NOMINA SOTTOSEGRETARIA VALENTINA VEZZALI

SINDACATI: BENE, ORA PROSEGUIRE CON IL CONFRONTO.

Il Consiglio del Ministri dopo l’approvazione della riforma del Settore Sportivo, oggi ha nominato la Sottosegretaria Valentina Vezzali. Fatto importante, ora bisogna proseguire con il confronto.

Roma, 12 marzo 2021. - I Sindacati di categoria SLC Cgil, NIdiL Cgil, Fisascat Cisl, FeLSA Cisl, UILCOM e UILTemp dopo l’approvazione della Riforma dello Sport e del Lavoro Sportivo accolgono positivamente la nomina della Sottosegretaria Valentina Vezzali con delega allo Sport.

Si tratta di un ulteriore passo importante per proseguire nel proficuo confronto intrapreso da oltre un anno con il precedente Ministero e con il Dipartimento dello Sport sotto la Presidenza del Consiglio, con il quale le Organizzazioni Sindacali ieri hanno tenuto un incontro in modalità telematica, che hanno ritenuto propositivo.

“Ora si tratta di proseguire nel confronto per provare a migliorare l’importante Riforma strutturale del Settore, prevista con l’approvazione dei decreti, per ciò che il Settore rappresenta nel nostro Paese sia sotto l’aspetto sociale e culturale, che di benessere e salute, riconoscendo il giusto valore economico e occupazionale per giungere all’estensione dei più elementari diritti del lavoro” commentano i Sindacati.

“Il settore dello Sport, a causa della pandemia, sta attraversando un momento di grande sofferenza. Per questo necessita di risposte urgenti – concludono SLC Cgil, NIdiL Cgil, Fisascat Cisl, FeLSA Cisl, UILCOM e UILTemp - Ora attendiamo lo sblocco del Decreto Sostegno con l’erogazione delle indennità per le lavoratrici e i lavoratori del Settore e auspichiamo in un confronto in tempi brevi con la Sottosegretaria Vezzali, che solleciteremo già nelle prossime ore per condividere le soluzioni più utili.”

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato indennità onnicomprensiva lavoratori spettacolo.

INDENNITÀ ONNICOMPRENSIVA Decreto legge 14 Agosto 2020 Anche i lavoratori dello spettacolo con contratto in essere alla data del 15 agosto, hanno diritto all’indennità onnicomprensiva prevista dal Decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazion...

Spettacolo. Franceschini ancora assente.

Roma13 novembre 2020 Comunicato Stampa Slc Cgil Spettacolo: Ancora una volta il Ministro Franceschini si sottrae al confronto con i sindacati. Vista la situazione gravissima che impatta su tutto il settore dello spettacolo, nei mesi scorsi, e anche re...

Richiesta congiunta al governo di tutele per il cineaudiovisivo.

Al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo Via Veneto 56 00187 Roma Al Ministro della Salute Roberto Speranza Lungotevere Ripa 1 00153 Roma e p.c. al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini Via del Collegio...

Comunicato su Indennità Onnicomprensiva Lavoratori Spettacolo

LAVORATORI SPETTACOLO Indennità onnicomprensiva prevista dal decreto “Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia” Care compagne e cari compagni, in questi giorni abbiamo inviato numerose segnalazioni a soggetti politici e responsabili Inps per sana...

Spettacolo dal vivo. Parti sociali chiedono tavolo permanente al ministro

Roma, 5 novembre 2020 Prot. n. 382 Egr. On. Dario Franceschini Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Roma Egregio Signor Ministro, le misure definite dal Governo e dal Parlamento per sostenere il settore dello spettacolo dal vivo sono sta...

Lettera al governo su situazione case da gioco

  4 Novembre 2020   casino produzione culturale
Roma, 3 novembre 2020  Al Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Giuseppe Conte Al Ministro dell’Economia e delle Finanze On. Roberto Gualtieri Al Sottosegretario con Delega al Gioco On Pierpaolo Baretta Ai Presidenti Regioni Veneto, Liguria, Lombardia e...