6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Il giorno 19 Dicembre si sono conclusi gli incontri di merito sulla situazione delle diverse Aree Logistiche, conseguente alle implementazioni della nuova organizzazione del recapito.
Come noto ai rappresentanti sindacali dei singoli territori, che sono stati presenti, sono state evidenziate le maggiori criticità cui, nelle more di una complessiva discussione sul modello, sarebbe necessario ed improcrastinabile porre immediato rimedio.
È evidente infatti che le implementazioni mostrano criticità comuni relative, ad esempio, alla lavorazione a monte della distribuzione, alle alimentazioni dei centri, alla suddivisione della corrispondenza per subzone, al funzionamento delle strumentazioni necessarie (vedi palmari), ad una complessiva riorganizzazione della logistica, alla taratura delle zone.
Rimangono poi temi specifici legati alle singole realtà territoriali, che dovranno essere affrontate singolarmente e, giustamente, sul territorio interessato.
Avremo dunque dovuto, il giorno 21, fare l'incontro nazionale previsto per avere risposte complessive dalla divisione PCL sui temi esposti, ma la indisponibilità di alcune organizzazioni sindacali a procedere al confronto nella data stabilita, oltre che il diniego di disponibilità delle medesime per i giorni a venire, ha impedito ed impedisce il confronto.
Riteniamo grave l'indisponibilità sindacale a trovare una data possibile per proseguire su temi così importanti, proprio in considerazione delle difficoltà dichiarate palesemente dai rappresentanti territoriali a nome e per conto dei lavoratori interessati.
Per parte nostra abbiamo dichiarato la disponibilità a partecipare agli incontri di merito, ivi compresi quelli per il rinnovo contrattuale, senza limitazioni.
La Segreteria nazionale Area Servizi

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste: Di Ceglie (Slc Cgil), pensionati non ricevono la liquidazione da oltre 2 anni

  8 Marzo 2018
"La vicenda delle Buonuscite dei dipendenti postali sembra sempre di più una farsa - denuncia una nota di Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc Cgil. Non soltanto si assiste al congelamento delle somme senza rivalutazione dal 1998, anno in cui Poste cambia la s...

Poste: preoccupazione per contrazione costo lavoro

  27 Febbraio 2018
"Leggiamo dai lanci stampa le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato di Poste Italiane sul nuovo Piano d’Impresa. Il nostro giudizio, che resta in attesa di prendere visione dei numeri, è di soddisfazione per l’annunciata valorizzazione dell’azienda nel settore d...

Di Ceglie (Slc Cgil), Poste: "assuma personale per garantire e sviluppare i propri servizi"

  15 Dicembre 2017
"Poste Italiane, in adeguamento alle proprie linee di business, ha necessità di personale non solo per sviluppare la propria rete logistica, ma anche per garantire i servizi universali all’interno degli Uffici Postali", risponde così Nicola Di Ceglie, segretario nazi...

Incontro "Poste Italiane: cambia il lavoro, cambiano le forme"

  5 Dicembre 2017
I lavoratori di Poste Italiane sono stati, nel corso di questi ultimi anni, al centro di una condizione lavorativa svantaggiata e precaria, per motivi legati ad una più ampia e distorta idea del lavoro da parte della classe politica e per la reiterata assenza del Ccn...

Poste: comunicato Slc - Uilposte su rinnovo Ccnl

  1 Dicembre 2017   Comunicati stampa
Ieri 30 novembre 2017, dopo quasi due anni di trattativa, è stato firmato il nuovo CCNL di Poste Italiane S.p.A con validità 2016- 2018. Quello sottoscritto è un Contratto importante che riguarda la più grande Azienda del Paese con 140.000 lavoratori applicati, che o...

Poste: soddisfazione per intesa su rinnovo Ccnl

  29 Novembre 2017
"Piena soddisfazione" dichiara Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc Cgil "per intesa raggiunta sul rinnovo del Ccnl di Poste Italiane: per la fascia media, 103€ in cui viene compreso il welfare (assicurazione sanitaria e fondo previdenziale complementare) e l'a...