6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

 “È grave che Poste Italiane, una delle più grandi aziende pubbliche di servizio del Paese, non abbia ritenuto utile approfondire e rispondere alle obiezioni da noi sollevate su temi sensibili e delicati come quelli che riguardano il diritto delle persone a non subire discriminazioni”. Lo affermano in una nota congiunta la Cgil Nazionale e la Slc Cgil.

“Infatti – proseguono – nel recente accordo sulla mobilità nazionale, che non abbiamo sottoscritto, sono evidenti le pratiche discriminatorie che possono essere esercitate nei confronti dei lavoratori in rapporto alle diverse condizioni di abilità fisica”.

“La nostra organizzazione – sottolineano Cgil e categoria – si fregia di avere una storia centenaria in difesa dei diritti dei lavoratori, a partire da quelli oggettivamente più deboli. Questo non ci ha impedito di agire come una delle parti sindacali più responsabili nell’accompagnare il risanamento e il rilancio di Poste Italiane, anche con la firma di importanti accordi a partire da quello che ha posto le basi per la ripresa del settore del recapito e della logistica”.

“Auspichiamo che il management, che giustamente rivendica i risultati economici raggiunti dall’azienda in questi anni, sappia anche dimostrare una sensibilità adeguata nel rispettare i diritti dei più deboli, e misurarsi, cercando le risposte possibili, con i rilievi che la categoria dei lavoratori della comunicazione ha correttamente sollevato”, concludono Cgil e Slc Cgil.

 

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane riceve riconoscimento per gestione del personale

  7 Febbraio 2020   poste italiane
 Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL Poste FAILP-CISAL CONFSAL-COM.NI   FNC UGL COM.NI Roma, 7 febbraio 2020  Oggetto: certificazione Top Employer Italia 2020  Poste Italiane ottiene per la prima volta la certifica...

Richiesta unitaria su Integra Poste Salute

  5 Febbraio 2020   poste italiane salute
Roma, 5 febbraio 2020 Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Oggetto: commercializzazione prodotto “Integra Poste Salute” In merito all’imminente iniziativa commerciale del prodotto in oggetto, ri...

Coronavirus: prevenzione del rischio contagio a Poste Italiane

Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 23 gennaio 2020 Oggetto: Misure a sostegno della sicurezza e dell’incolumità fisica dei Lavoratori sui posti di lavoro. Formuliamo la presente al fine...

SLC-CGIL chiede convocazione Osservatorio Pressioni Commerciali

  27 Gennaio 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 27 gennaio 2020 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Cocchiaro Salvatore Responsabile RI Viale Europa 175 00144 Roma Oggetto: Richiesta convocazione Osservatorio sulle Pressioni Commerciali. La scrivente Organizzazione Sindacale, alla luce di quanto eme...

Poste Italiane. Verbale di incontro Chief Operating Office

  24 Gennaio 2020   poste italiane
Riunione del 23 gennaio 2020 Sottoscritto, nella tarda serata di ieri, un verbale di incontro su materie inerenti l’evoluzione organizzativa delle attività di COO. La seduta si è da subito incentrata sul tema degli orari dei Centri di Assistenza Clienti e di Back...

Poste Italiane. Verbale di incontro Chief Operating Office

  24 Gennaio 2020   poste italiane
Riunione del 23 gennaio 2020 Sottoscritto, nella tarda serata di ieri, un verbale di incontro su materie inerenti l’evoluzione organizzativa delle attività di COO. La seduta si è da subito incentrata sul tema degli orari dei Centri di Assistenza Clienti e di Back...