6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

E' stata siglata un’intesa che introduce importanti avanzamenti sui Congedi Parentali in Poste Italiane, e migliorativa della legge in vigore: viene finalmente introdotta la frazionabilità fino ad un terzo della giornata lavorativa - annuncia Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc Cgil.

"I lavoratori aventi diritto passano pertanto da una modalità di fruizione dei permessi a giornata intera o al 50% dell’orario giornaliero alla possibilità di frazionare il monte ore mensile a disposizione fino ad un terzo della durata della giornata lavorativa. Pertanto, prosegue il dirigente sindacale, per il personale a tempo pieno con attività articolata su sei giorni, la durata giornaliera si ritiene convenzionalmente pari a sei ore; in tal caso, l’accordo rende possibile la fruizione del Congedo Parentale anche a frazioni di due ore. Nel mentre, in riferimento all’attività articolata su cinque giorni, la durata giornaliera si ritiene, sempre convenzionalmente, pari a 7 ore e 12 minuti, e conseguentemente, la fruizione dell’Istituto sarà possibile anche a frazioni di 2 ore e 24 minuti."

"In entrambi i casi, il preavviso all'azienda da parte del lavoratore rimane confermato in due giorni prima dell'utilizzo dei permessi, nel rispetto della continuità del servizio."
 
"I termini dell'accordo avranno applicazione, in via sperimentale, dal 1° ottobre 2019 al 31 marzo 2020 - conclude Di Ceglie. Al termine di tale periodo le parti si incontreranno per analizzare l’esito della stessa e per valutare eventuali ulteriori modalità di fruizione dell’Istituto."
0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...

OO.SS. scrivono all'Anci su emergenza coronavirus e servizi di posta e bancoposta

Sig. Presidente Ing. Antonio Decaro c/o Palazzo Comunale Bari Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza COVID 19. Egregio Presidente, operiamo immersi in una crisi sanitaria senza precedenti, un’emergenza ormai planetaria che impone fermezza e scelte improntate...