6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

In data odierna si è svolto il secondo incontro sull’evoluzione del modello commerciale di Mercato Privati.
Al tavolo abbiamo ribadito e arricchito, unitariamente, le argomentazioni già espresse nella riunione del 17 dicembre u.s., rimarcando, nello specifico, le nostre forti perplessità su un nuovo modello che traguardi verso un riordino che stravolge l’attuale organizzazione, indirizzandola verso razionali estranei alla natura di Poste Italiane, ossia di un’Azienda immersa in logiche di mercato, ma, nel contempo, asset fondamentale per lo sviluppo dell’intero Paese. Un assunto, questo, alla base di una realtà oramai annoverata tra le eccellenze imprenditoriali nazionali.
Inoltre, nello specifico, pur evitando di ribattere le evidenti incongruenze strutturali ed organizzative (vedi comunicato del 17 dicembre), abbiamo espresso, a livello concettuale, le nostre perplessità nell’andare al superamento di un modello commerciale, l’attuale, nonostante gli ottimi risultati conseguiti sino ad oggi.
L’Azienda ha recepito le nostre osservazioni e, pur rimarcando l’importanza che per essa riveste tale riordino, ha temporaneamente congelato l’avvio del progetto, riservandosi di ripresentarlo in una formulazione che tenga in debita considerazione le eccezioni da noi sollevate.
Infine, abbiamo evidenziato tutte le criticità emerse nella recente riorganizzazione del settore Small Business, introdotta nonostante le nostre forti riserve iniziali, in riferimento alle quali l’Azienda si è impegnata ad apportare i relativi correttivi entro tempi brevi.
Vi terremo informati sull’eventuale prosieguo del confronto.
Roma 15 gennaio 2020
LE SEGRETERIE GENERALI
SLC-CGIL, SLP-CISL, UILPOSTE-UIL, FAILP-CISAL, CONFSAL COMUNICAZIONI, UGL-COMUNICAZIONI
0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane. Lettera unitaria sul rientro dei lavoratori fragili.

  15 Luglio 2021   poste italiane salute sicurezza
Roma, 15 luglio 2021 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Cocchiaro Salvatore Responsabile RI Oggetto: Rientro in servizio “Lavoratori Fragili” Le scriventi Organizzazioni Sindacali, facendo seguito alla Vs. del 09 Luglio u.s. relativa ai Lavoratori che...

Poste italiane: siglata l'ipotesi di Accordo sul rinnovo del CCNL

  24 Giugno 2021   poste italiane servizi postali
Nella giornata di ieri, mercoledì 23 giugno, è stata siglata l’ipotesi di Accordo sul rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per il personale non dirigente di Poste Italiane e delle Aziende del Gruppo rientranti nel relativo campo di applicazione...

Poste Italiane: rilevante intesa per l'incorporazione di Nexive

  18 Giugno 2021   poste italiane servizi postali
COMUNICATO UNITARIO PROCESSO DI INTEGRAZIONE ASSET NEXIVE ALL’INTERNO DEL GRUPPO POSTE  Conclusa positivamente, in data odierna, la procedura di esame congiunto di cui all’art. 47, legge 428/90. Il Verbale sottoscritto fissa il percorso e stabilisce l...

Mobilità in Poste Italiane: opportunità o privilegio?

  5 Maggio 2021   poste italiane
MOBILITA’ IN POSTE ITALIANE: OPPORTUNITA’ O PRIVILEGIO? Anche questa volta la SLC CGIL ha ritenuto non condivisibile l’accordo sulla mobilità: i motivi non sono gli stessi perché le condizioni sono peggiorative rispetto all’accordo del 2019 nella misura in cui cont...

Esperita procedura di trasferimento di TI da Postel a Poste Italiane

  4 Maggio 2021   poste italiane servizi postali
POSTEL. ESAME CONGIUNTO EX ART. 47 LEGGE 428/90 Si è appena conclusa la riunione sulla manovra societaria di cessione del ramo d’Azienda relativo a Tecnologia dell’Informazione di Postel in favore di Poste Italiane. L’operazione, prevista dal Piano Indu...

Lettera di Slc-Cgil a Poste Italiane sull'affidabilità degli automezzi

  19 Aprile 2021   poste italiane servizi postali
Roma, 19 aprile 2021 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Salvatore Cocchiaro Human Resources and Organization Oggetto: affidabilità mezzi aziendali Manifestiamo una seria preoccupazione per il perdurare di episodi “denunciati”, in vari territori, circa l’aff...