6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

30 marzo 2020 

In data odierna si è riunito in video conferenza l’Esecutivo di Area Servizi Postali, per fare il punto sulla situazione in Poste Italiane e in generale sui servizi postali e appalti, a fronte della grave crisi epidemica che sta vivendo il paese.

L’organismo ringrazia tutto il Dipartimento e la Segreteria Nazionale per il lavoro che sta svolgendo in questa fase drammatica della nazione, per la tempestiva informazione e per la linea politica che sta assumendo a difesa della salute e sicurezza delle Lavoratici e Lavoratori del settore.

L’esecutivo denuncia i forti ritardi che ci sono stati sulla fornitura dei dispositivi di sicurezza individuale, nel contempo prende atto che per il settore sportelleria, se pur lentamente la situazione si va normalizzando in coerenza con i dettati del Protocollo del 14 Marzo, mentre denuncia il perdurare di una situazione di forte difficoltà sul recapito e sui Cmp, sia per quanto attiene alla fornitura di mascherine e guanti, ma sia sulla modalità di sanificazione degli ambienti di lavoro, in special modo lì dove si sono verificati casi di Lavoratori contagiati dal Covid-19. Il gruppo dirigente SLC su questa materia, è estremamente fermo nella propria convinzione di non potersi esimere in alcun modo al suo ruolo di vigilanza e denuncia sul rispetto del Protocollo del 14 marzo scorso attivando, ove necessario, attraverso il delicato ruolo dei propri rappresentanti sulla sicurezza, le Prefetture competenti.

L’organismo invita la Confederazione a sollecitare il Governo affinché si giunga in tempi brevi ad una convocazione del tavolo con Poste e Banche per individuare quelli che, all’interno dell’offerta dei servizi resi da tali soggetti, quelli che possano definirsi essenziali per il paese, in coerenza con l’impegno preso con le stesse Confederazioni il 25 marzo scorso.

L’esecutivo, infine esprime forte amarezza per la perdita di tutti i colleghi colpiti dalla pandemia, per quanti destano in gravi condizioni e per tutti coloro che stanno affrontando questa malattia, e si unisce al dolore delle famiglie.

Letto e approvato all’unanimità

 

Roma, 30 marzo 2020.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane, respinto piano da 8 mila esuberi

  3 Agosto 2022   poste italiane servizi postali
ACCORDO DI FASE PCL ACCENTRAMENTO LAVORAZIONI INTERNE  E’ stato sottoscritto in tarda serata l’accordo di percorso in merito all’accentramento delle Lavorazioni interne. L’esito positivo è stato raggiunto a conclusione di una lunga e intensa trattativa inizi...

La Posta in gioco, la nostra tavola rotonda su Poste Italiane

  22 Giugno 2022   poste italiane servizi postali
LA POSTA IN GIOCO Tra digitalizzazione e coesione sociale. Quale ruolo nel futuro di Poste Italiane al servizio del Paese? La SLC CGIL Nazionale ha organizzato una tavola rotonda per riflettere sul ruolo sociale di una delle più grandi aziende italiane, alla luce d...

Quale ruolo nel futuro di Poste Italiane al servizio del Paese?

  10 Giugno 2022   poste italiane servizi postali
LA POSTA IN GIOCO Tra digitalizzazione e coesione sociale. Quale ruolo nel futuro di Poste Italiane al servizio del Paese? La SLC CGIL Nazionale organizza una tavola rotonda per riflettere sul ruolo sociale di una delle più grandi aziende italiane, alla luce delle...

Poste Italiane, raggiunto l'accordo sulle politiche attive

  13 Maggio 2022   poste italiane servizi postali
POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO - ANNO 2022 Intesa del 12 maggio 2022  CHIUSO CON SUCCESSO L’ATTESO ACCORDO IN MATERIA DI POLITICHE ATTIVE OLTRE 7000 INTERVENTI DI RINFORZO DEGLI ORGANICI TRA ASSUNZIONI, MOBILITA’  E PERCORSI DI VALORIZZAZIONE DEL PERSON...

Portalettere muore sul lavoro a 29 anni, inaccettabile

È successo di nuovo. Succede tutti i giorni. Succede anche nella Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro. Questa volta a non tornare a casa dai propri cari è stata Ambra Sala Tenna, giovane portalettere di 29 anni di Cantù, deceduta questa mattina a...

Poste Italiane: si può ridurre l'orario di lavoro?

  29 Marzo 2022   poste italiane servizi postali
LAVORARE MENO, VIVERE MEGLIO. IN POSTE ITALIANE SI PUÒ? Ne discutiamo martedì 5 aprile alle 17.00, a partire dalla presentazione del libro di Fausto Durante, Lavorare meno, vivere meglio. Partecipano: Fausto Durante, coordinatore Consulta Industriale CGIL Pierang...