Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Servizi postali

Roma, 20 Aprile 2012

Dr. Paolo Faieta

 Resp. Relazioni Industriali

 Poste Italiane S.p.A.

 Viale Europa,175

 00144 ROMA

 Ci giungono dai territori segnalazioni relative al fatto che in diverse unità produttive Codesta Azienda sta mettendo in atto una serie di comportamenti ostruzionistici che di fatto ostacolano il corretto svolgimento delle procedure necessarie alle elezioni delle RSU/RLS e che si sommano a quanto già denunciato con nostra diffida del 16 aprile u.s.

L’azienda sembrerebbe infatti non intenzionata a consegnare alla Commissione Elettorale gli elenchi dei dipendenti di ogni singola Unità Produttiva aventi diritto al voto, rifiutandosi altresì di affiggere nelle bacheche aziendali delle relative UP, copia della lettera di indizione delle elezione RSU 2012.

Nel sottolineare che l’Accordo del 20/12/1993, che regolamenta tali procedure non prevede la discrezionalità aziendale né tantomeno si presta a fantasiose interpretazioni, Vi chiediamo di voler fornire indicazioni chiare alle vostre strutture, affinché i comportamenti su denunciati cessino immediatamente e si possa garantire il regolare svolgimento delle elezioni per il rinnovo delle RSU e R.L.S.

Distinti saluti.

p. La Segreteria Nazionale

Barbara Apuzzo

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Salute e lavoro in Poste Italiane, presentati i risultati dell'indagine Slc, Inca, Fdv

  24 Giugno 2024   poste italiane servizi postali salute
Roma, 24 giugno - I ritmi di lavoro compromettono la salute psicofisica dei portalettere e degli sportellisti di Poste Italiane, sia sul posto di lavoro sia nella vita privata. E' uno degli esiti più cristallini dell'indagine "Tempi moderni, vecchio male" presentata...

Poste Italiane: indagine sulla salute di sportellisti e portalettere

  17 Giugno 2024   poste italiane servizi postali salute
Tempi moderni, vecchio male QUANDO IL RITMO DIVENTA IMPORTANTE Come stanno portalettere e sportellisti di Poste italiane? Lo abbiamo chiesto direttamente a loro. Grazie agli oltre seimila questionari raccolti nei mesi scorsi, siamo pronti a presentare i risultati d...

Poste Italiane, no al francobollo per un fascista e violento

  10 Giugno 2024   poste italiane
(U.S.Slc Cgil) - Roma, 10 giu - “Il Governo Meloni tra la Liberazione di Roma dall’occupazione nazi-fascista e gli squadristi sceglie di celebrare questi ultimi”. È quanto scrive Nicola Di Ceglie, Segretario nazionale Slc Cgil che condanna senza appello l’emissione d...

Poste italiane: Cgil ed Slc “Governo fa mezzo passo indietro, ma operazione rimane sbagliata. Proseguiamo nel contrasto a privatizzazioni”

(U.S.Slc Cgil) -Roma, 30 mag- “Il contestato progetto di svendita di ulteriori quote di Poste italiane registra oggi un mezzo passo indietro del Governo”. Sono il Segretario confederale Cgil Pino Gesmundo e Nicola Di Ceglie, Segretario nazionale Slc, a “prendere atto...

Poste: Di Ceglie, “Accordo storico contro il lavoro povero”

Il Segretario nazionale Slc Cgil: “Vantaggi innovativi a tutela di tutti i lavoratori” (U.S.Slc Cgil) - Roma, 17 mag - Un accordo storico contro il ‘lavoro povero’. È quello intervenuto nella tarda serata di ieri fra i vertici di Poste Italiane, Slc Cgil e le altre s...

Poste: Solari, "Giorgetti guardi i dati trimestrali. Ha ancora senso privatizzare?"

(U.S.Slc Cgil) - Roma, 15 mag - “Penso che il ministro dell’Economia, Giorgetti, dovrebbe dare un’occhiata alla trimestrale di Poste Italiane. Ne ricaverebbe che l’utile dichiarato per il solo primo trimestre di questo anno è di oltre 500 milioni di euro, di cui circ...