6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Il giorno 13 c.m. si è svolto l’incontro nell’ambito della procedura di raffreddamento avviata dalla nostra organizzazione per il mancato pagamento degli stipendi e delle competenze di fine rapporto ai lavoratori interessati da cambio appalto.
La Fise ci ha comunicato che le aziende pagheranno le spettanze del mese di Marzo ai Lavoratori in quanto Poste Italiane ha sbloccato delle fatture arretrate ma, allo stesso tempo, ci esprime preoccupazione perché il problema non è stato risolto in maniera strutturale e quindi la problematica si potrebbe ripresentare il prossimo mese. A fronte di questo, ci siamo aggiornati nell’ambito della procedura ad un nuovo incontro il 9 Maggio.
In coda alla riunione si è parlato delle problematiche dei nuovi bandi ex SDA nei quali, ad oggi, non è vincolante l’applicazione del CCNL degli Appalti Postali e non è prevista la clausola dell’art.7 nei cambi appalto; inoltre manca una regolamentazione dei subappalti, nonché la previsione, all’interno dei bandi, del riferimento all’offerta economicamente più vantaggiosa. Abbiamo rappresentato a Fise, alla luce di questi cambiamenti del settore, la necessità di adeguare e rinnovare il CCNL con tempi certi e veloci.
Fise, ribadendo le difficoltà del settore, ha dato la sua disponibilità a rinnovare il CCNL così come da noi richiesto.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste: documento Coordinamento Quadri

  6 Giugno 2017
Si è riunito il Coordinamento Quadri di Poste. In una pacata ed approfondita discussione sono stati affrontati argomenti che interessano direttamente la categoria, quali il prossimo rinnovo del CCNL, in cui si discute di unificazione dell’Area Quadri, e la futura ric...

Poste: sciopero 10 giugno

  31 Maggio 2017
Slc Cgil, in data 16 marzo 2017, ha avviato le procedure per l’apertura di un conflitto di lavoro con Poste Italiane S.p.A. . Le motivazioni sono riportate nel documento allegato alla presente che ne diventa parte integrante del documento. In data 21 marzo c.a., su...

Poste: detassazione Pdr

  18 Maggio 2017
E' stato confermato l’impegno sulla detassazione del PDR 2016, nel saldo di giugno. Tale risultato è il frutto dell'accordo sottoscritto il 26 luglio 2016, in cui venivano evidenziati i requisiti per la misurazione dei risultati a conguaglio del 2016, da versare, app...

Poste: bene nuovo orientamento Governo su uffici postali e nuovo modello di recapito

  11 Maggio 2017
SLC CGIL ha appreso con favore il recente orientamento del Governo, rappresentato in Commissione Lavori Pubblici del Senato, dal Sottosegretario allo Sviluppo Economico On. Antonello Giacomelli, sulla chiusura di Uffici Postali e sulla rivisitazione del nuovo Modello...