6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Nella giornata di oggi si è concluso un importante accordo tra le OO.SS di categoria e FISE-ARE.
Oggetto dell’accordo è la stabilizzazione dei lavoratori delle agenzie di recapito oggi impiegati con contratti atipici. La platea di lavoratori interessati è di circa 2000 unità in tutta Italia ed il presente accordo rappresenta una straordinaria opportunità, in un momento di grave crisi occupazionale, di consolidamento di rapporti di lavoro atipici e di conseguente estensione a quei lavoratori delle tutele contrattuali oltre che il riconoscimento di professionalità consolidate.
Le aziende interessate dovranno procedere alla trasformazione dei rapporti di lavoro atipici in rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato entro 24 mesi dalla stipula dell’accordo.
Per i lavoratori interessati, qualora siano assunti a tempo indeterminato, la maturazione della quattordicesima mensilità, il riconoscimento delle indennità di presenza e del lavoro supplementare saranno riconosciute 12 mesi dopo l’assunzione.
Le aziende invece che applichino ai propri lavoratori già a tempo indeterminato un CCNL peggiorativo rispetto a quello di riferimento della categoria, qualora optino per il CCNL di riferimento potranno derogare per 18 mesi ai precedenti istituti.
Le parti si impegnano a promuovere il raggiungimento di accordi di secondo livello finalizzate all’introduzione di un premio di produttività, come strumento di integrazione reddituale e di contestuale perseguimento di obbiettivi di efficienza.

Segreteria Nazionale Area Servizi

Scarica verbale accordo stabilizzazioni del 6-12-13

Scarica verbale accordo Pdr del 6-12-13

Scarica verbale accordo orario di lavoro 6-12-13

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...

OO.SS. scrivono all'Anci su emergenza coronavirus e servizi di posta e bancoposta

Sig. Presidente Ing. Antonio Decaro c/o Palazzo Comunale Bari Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza COVID 19. Egregio Presidente, operiamo immersi in una crisi sanitaria senza precedenti, un’emergenza ormai planetaria che impone fermezza e scelte improntate...