5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Apprendiamo in questi giorni che alcune aziende stanno consegnando ai lavoratori una lettera in cui spiegano che il nuovo articolo 24 bis, secondo il quale quando un soggetto effettua una chiamata verso un call-center o la riceve da un call-center deve essere informato preliminarmente sul Paese in cui l'operatore con cui parla è fisicamente collocato,è inteso come l’obbligo in capo all’operatore di dichiarare da dove chiama o risponde, e che quindi l’eventuale mancato rispetto sarà considerato “gravissimo inadempimento degli obblighi legali e contrattuali, con ogni opportuna conseguenza di carattere disciplinare e risarcitorio”.
La normativa, nata per sanzionare le aziende che portano l’attività all’estero e quindi per difendere i lavoratori dalle delocalizzazioni, è diventata così nuovo strumento disciplinare.
Perché se le Autorità multano un’azienda inadempiente, vuoi che non siano sempre e solo i lavoratori a pagare?
Viene da chiedersi se era questo che intendeva il Governo quando si è fatto paladino della lotta alla delocalizzazione selvaggia nel settore.
Di sicuro questo è quello che succede quando i dubbi delle Organizzazioni Sindacali sull’efficacia di certi provvedimenti vengono costantemente ignorati e le condizioni di un settore delicato e complesso come quello dei call center ridotti a spot elettorali.
Chiediamo alle aziende di ritirare immediatamente le comunicazioni in questione e di applicare la normativa organizzando il lavoro in modo che eventuali violazioni non siano fatte ricadere sulle spalle delle lavoratrici e dei lavoratori.
Allo stesso tempo chiediamo al Governo regole veramente efficaci che permettano uno sviluppo sano del settore.
La Segreteria Nazionale di SLC-CGIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tlc. Comunicato unitario sul contratto di espansione

  5 Giugno 2020   tlc
COMUNICATO Contratto di Espansione. Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil: ritardi inaccettabili rischiano di vanificare gli effetti positivi annunciati. Una delle novità più rilevanti dello scorso anno in materia di ammortizzatori sociali è rappresentato dal&nb...

Comunicato Transcom

  5 Giugno 2020   call center tlc
Comunicato Transcom. Incontro con le Segreterie Nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil Si è svolto in data 4 Giugno un incontro tra i vertici italiani di Transcom Worlwide SA guidati dall'Amministratore Delegato di Transcom Italia Gianluca Gemma e le Se...

Comunicato Tim su Progetto Green e Informatica

  5 Giugno 2020   tim tlc
In data 19 Maggio 2020, le Segreterie Nazionali SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL congiuntamente al coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA. L’argomento della riunione, sollecitato da molto tempo dalla parte sindacale, ...

Tim. Riunione su Videocamere e videosorveglianza

  29 Maggio 2020   tim tlc
C O M U N I C A T O TIM In data 21 Maggio 2020, le Segreterie Nazionali SLC CGIL - FISTEL CISL – UILCOM UIL congiuntamente al coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA. L’argomento della riunione era incentrato sulle videoc...

Comunicato commessa Sky Almaviva

  22 Maggio 2020   sky emittenza call center tlc almaviva
COMUNICATO SINDACALE ALMAVIVA COMMESSA SKY Si è svolto in data odierna l’incontro di aggiornamento con la dirigenza Sky sulla fine dell’appalto gestito da Almaviva Contact. L’incontro si è svolto a valle della convocazione di Sky da parte del Ministero de...

I lavoratori Rai in aiuto all'arte e alla cultura. Comunicato stampa

Roma, 18 maggio 2020 COMUNICATO STAMPA RAI In queste ore sta prendendo corpo in RAI un dibattito su come le lavoratrici ed i lavoratori della Rai possano aiutare il mondo culturale ed artistico che sta subendo gli effetti catastrofici del blocco legato alla crisi...