5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Lunedì 16 dicembre 2019, in AssoLombarda, si sono incontrate l’Azienda Vodafone, le OO.SS Nazionali e Territoriali, e il coordinamento RSU.
Nell'incontro, calendarizzato al fine delle verifiche previste nell’Accordo dell’aprile 2019, la parte sindacale, in particolare, ha chiesto una esame puntuale sulla “liberalità” che nei giorni scorsi ha creato grande confusione e malessere tra i dipendenti.
L'Azienda, nel prendere atto della posizione sindacale nel rivendicare coerenza con quanto convenuto ad aprile 2019, ha dato la sua piena disponibilità ad una verifica puntuale a consuntivare a fine solidarietà. Prima del consuntivo Azienda e OO.SS. faranno una preventiva verifica sulla congruità dei nuovi conteggi.
Sempre in relazione all'Accordo siglato ad aprile, è stato chiesto una accertamento puntuale sul tema reperibilità e consulenti, in quanto dai territori arrivano segnalazioni di uso improprio nei modi e negli orari, per ciò che riguarda la reperibilità, e un utilizzo ancora troppo massivo dei consulenti, si
rivendica inoltre un’analisi puntuale sulla riqualificazione del personale e l’eventuale ricollocazione, anche in relazione alle nuove assunzioni. Così come richiesto sulle turnistiche dei call center, che dopo l’Accordo di solidarietà hanno subito un brusco cambiamento che spesso non agevola il lavoro quotidiano. Si segnala una non corretta gestione delle risorse umane da parte di alcuni manager.
Su questi temi l'azienda ha dato la sua disponibilità ad un sollecito intervento, e che andrà verificato già nelle prossime settimane.
Ultimo ma non per importanza, sono stati richiesti aggiornamenti sul tema Vodafone Tower e l’azienda ha confermato che i tempi sono legati all'antitrust per l’opportuna valutazione dell’operazione ed è comunque ribadita la volontà di fare l’armonizzazione al momento della fusione.

LE SEGRETERIE NAZIONALI SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Sciopero Tim: il nostro grazie a lavoratori, RSU e territori

  24 Febbraio 2022   tim tlc telecom
Le Lavoratrici ed i Lavoratori del Gruppo TIM hanno convintamente aderito allo Sciopero dimostrandolo nei fatti con punte di assenza dal lavoro fino al 70%. I presidi regionali presso le Istituzioni locali e le Prefetture hanno avuto una grande presenza e significa...

Sciopero TIM, SLC CGIL in piazza

  23 Febbraio 2022   tim tlc telecom
TIM: LANDINI, NO ALLO SCORPORO. DAL GOVERNO SERVE UNA STRATEGIA "La grande mobilitazione di oggi delle lavoratrici e dei lavoratori di Tim non può rimanere senza risposta. Un processo di ristrutturazione che separi la rete dai servizi non sarebbe solo inusuale, ma...

Sciopero TIM, manifestazione a Roma presso il ministero dello Sviluppo Economico

  22 Febbraio 2022   tim tlc telecom
SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL: DOMANI LE LAVORATRICI ED I LAVORATORI DEL GRUPPO TIM SCIOPERERANNO PER IL FUTURO DI TIM E DELLE AZIENDE CONTROLLATE A ROMA APPUNTAMENTO IN VIA MOLISE, DALLE 9 ALLE 13 clicca sull'immagine per guardare la video-intervista a Riccard...

Tim, richiesta di incontro alle Istituzioni

  21 Febbraio 2022   tim tlc telecom
 Roma, 21 febbraio 2022 Al Presidente del Senato della Repubblica Senatrice Elisabetta Casellati Al Presidente della Camera dei Deputati Onorevole Roberto Fico Ai Presidenti dei Gruppi Parlamentari Della Camera dei Deputati e del Senato Oggetto: richiest...

Call center INPS, No dei lavoratori al partenariato pubblico-privato

  16 Febbraio 2022   comdata call center tlc
Com'era facile prevedere, la proposta di Partenariato Pubblico Privato avanzata dalle aziende Comdata e Network ad INPS Servizi sta generando solo smarrimento e rabbia fra le lavoratrici e i lavoratori. Da questa situazione se ne esce solo in un modo: l'Istituto co...

Contact Center INPS, un partenariato pubblico - privato?

  15 Febbraio 2022   comdata call center tlc
  Nella giornata di ieri le scriventi Segreterie Nazionali sono state messe a conoscenza, da parte della RTI Comdata/Network, di una loro proposta di partenariato pubblico e privato (P.P.P.) formulata nei giorni scorsi a INPS e a INPS Servizi per la gestione d...