5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Sottoscritto Accordo di clausola sociale con Gruppo Distribuzione per la salvaguardia occupazionale di 331 lavoratori tra Roma e L'Aquila.

Nella giornata di ieri le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, unitamente alle Rsu e alla società Gruppo Distribuzione S.p.A., al termine di un proficuo confronto, hanno raggiunto un Accordo che garantirà continuità occupazionale per le lavoratrici ed i lavoratori operanti presso la commessa Poste Italiane nelle sedi operative di Roma e L'Aquila della Olisistem Start.

I 331 lavoratori interessati dal cambio di appalto manterranno le condizioni economiche e normative in coerenza con quanto stabilito dalla clausola sociale ed in particolare anzianità convenzionale, pro-filo orario contrattuale, scatti di anzianità, art.18.

Con decorrenza 2 Marzo 2020 i lavoratori coinvolti prenderanno servizio, senza soluzione di continuità, presso le sedi operative di Gruppo Distribuzione di Frascati e L'Aquila.

Dopo una trattativa difficile, a causa esclusiva delle pesanti discrasie sul numero di addetti risultante in forza sulla commessa rispetto a quanto previsto dal bando di gara, si è raggiunto un importante accordo di salvaguardia occupazionale. Un risultato traguardato grazie allo sforzo messo in campo da Gruppo Distribuzione S.p.A., che ha saputo cogliere l'appello sindacale di andare ben oltre la mera procedura, ed al fattivo contributo della Committenza che ha favorito le condizioni per raggiungere questa importante intesa.

Le Organizzazioni Sindacali esprimono soddisfazione per l'intesa raggiunta. La clausola sociale si conferma uno strumento fondamentale per il settore dei Call center in outsourcing, che si rafforza accordo dopo accordo, confermando il ruolo fondamentale della contrattazione.

Roma, 21 febbraio 2020

Le Segreterie Nazionale
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL UGL Telecomunicazioni

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Cessione di ramo Mediashopping. Le ragioni del nostro no.

  21 Settembre 2020   mediaset emittenza
CESSIONE DI RAMO MEDIASHOPPING: LE RAGIONI DEL NOSTRO NO. Come avevamo già anticipato nel nostro comunicato del 6 agosto u.s., MEDIASET ha purtroppo confermato la sua decisione irrevocabile di uscire dal settore delle televendite, nonostante gli investimenti e i co...

Comunicato TCC su Accordo Lavoro Agile

  21 Settembre 2020   tim tlc
C O M U N I C A T O TCC - ACCORDO LAVORO AGILE TRANSITORIO 2020 – SPERIMENTALE 2021 Il giorno 16 settembre 2020, le Segreterie Nazionali e territoriali SLC CGIL - FISTEL CISL – UILCOM UIL congiuntamente con il coordinamento delle RSU, hanno firmato con la dire...

Comunicato TCC. La comunicazione deteriorante.

  18 Settembre 2020   call center tlc
Il giorno 16 settembre 2020, le Segreterie Nazionali e territoriali SLC CGIL - FISTEL CISL – UILCOM UIL congiuntamente con il coordinamento delle RSU, hanno firmato con la direzione aziendale di TCC SPA due accordi per la gestione del lavoro da remoto, sia nelle fase...

Sciopero Contact Center Comune di Roma e Anac

  17 Settembre 2020   call center tlc
COMUNICATO Cambio appalto Anac e Comune di Roma (Gara Consip - attività Contact Center) Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni: "Abbassamento dei salari, dumping, gare al massimo ribasso: le istituzioni protagoniste della elusione della cla...

Convenzione Contact Center Consip: sollecitato incontro al governo.

  17 Settembre 2020   call center tlc
Spett.le Ministero del Lavoro Spett.le Ministero delle Economia e delle Finanze PC: CONSIP ANAC COMUNE DI ROMA Oggetto: SOLLECITO richiesta incontro gara Consip servizi di Contact Center e proclamazione SCIOPERO Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, U...

18 settembre per il diritto alla connessione

  10 Settembre 2020   tlc Campagne
SLC - FISTel - UILCOM categorie sindacali delle TELECOMUNICAZIONI il giorno 18 Settembre 2020 aderiscono all'iniziativa Confederale di CGIL – CISL - UIL e scendono in piazza per chiedere maggiori risorse (Recovery Fund) per un Paese moderno ed inclusivo che...