5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

COMUNICATO SINDACALE VODAFONE

La comunicazione aziendale sulla pianificazione delle ferie non è opportuna per due ordini di motivi.

In primo luogo, la bozza di accordo sindacale, ancora in fase di discussione, prevede la possibilità di pianificare per tutti entro fine maggio, non entro l’8.

In secondo luogo, il testo di Accordo sulle chiusure aziendali non limita la possibilità per il lavoratore/lavoratrice di modificare le giornate pianificate, tenendo conto delle esigenze tecniche organizzative, come consuetudine negli anni passati.

Riteniamo che queste forzature siano anche più gravi di quelle che puntualmente abbiamo rispedito al mittente negli anni passati. Sono comunicazioni che dipingono un'azienda che ingessa ogni flessibilità in capo ai lavoratori e alle lavoratrici nel bel mezzo di una pandemia, con le scuole chiuse e con le esigenze personali impreviste e imprevedibili.

Non pensiamo che debba essere questo l'atteggiamento dell'azienda con cui ci siederemo al tavolo al più presto per negoziare quanto concordato nell'Accordo quadro dell’8 aprile.

Chiediamo quindi all’azienda di ristabilire una coerenza tra le proprie comunicazioni unilaterali e gli accordi sindacali nei quali si impegna, ricordando che ciascuna lavoratrice e ciascun lavoratore di Vodafone, in questa fase sta dimostrando grande responsabilità e attaccamento al lavoro.

Allo stesso modo ribadiamo il valore delle ferie come recupero psicofisico e quindi continueremo a lavorare perché le ferie vengano fruite entro l'anno.

Roma, 28 aprile 2020

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tim: Solari, "Scempio in atto, governo faccia chiarezza"

  8 Luglio 2022   tim tlc telecom
Tim: Solari (Slc Cgil), si sta compiendo uno scempio, governo deve fare chiarezza Roma, 7 luglio – “La prospettiva della rete unica è una proposta che il sindacato avanzò già tre anni fa. Quindi per noi il problema oggi non è la rete unica, ma lo scempio che si sta...

Almaviva, no dei sindacati a richiesta cigs per 2.223 dipendenti

  5 Luglio 2022   call center tlc almaviva
ALMAVIVA CONTACT, NO DEI SINDACATI A RICHIESTA CIGS PER 2.223 DIPENDENTI SI ATTIVI TAVOLO DI CRISI PERMANENTE In data odierna, in modalità telematica, si è svolto l’incontro presso il ministero del Lavoro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fist...

Rai, Fuortes sbaglia tutto. Ultime su sedi regionali e patrimonio immobiliare

  30 Giugno 2022   rai emittenza raiway broadcasting
RAI, FUORTES SBAGLIA TUTTO  Le dichiarazioni rilasciate durante la presentazione dei palinsesti dall’amministratore delegato Rai in relazione allo sciopero del personale di produzione tv impongono una riflessione. Fuortes sbaglia tutto: tempi, modi e parole...

Rai, il piano industriale di Fuortes distrugge l'azienda

  28 Giugno 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
RAI: SLC CGIL, IL PIANO INDUSTRIALE DI FUORTES DISTRUGGE L'AZIENDA Giovedì scorso, davanti a un CDA ammutolito, l’AD Rai ha calato sul tavolo della Sala Orsello della direzione generale di Viale Mazzini – sede presto in dismissione, secondo le voci più ricorrenti c...

Huawei Technologies Italia, sottoscritto il primo accordo nazionale

  24 Giugno 2022   tlc
Dopo un lungo e proficuo percorso relazionale, costruito nel tempo, è stato sottoscritto un importante accordo a livello nazionale tra l’azienda Huawei e le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil. L’intesa parte dal riconoscere il valore della co...

Tim, difendiamo occupazione e futuro del Paese

  23 Giugno 2022   tim tlc telecom
Il 21 giugno le lavoratrici ed i lavoratori del gruppo Tim hanno scioperato per difendere i livelli occupazionali ma anche il futuro del Paese, parte del quale legato ad una infrastruttura vitale e strategica come la rete. Sono questi i motivi per i quali il sindac...