5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Roma, 27 aprile 2020

Spett.le Asstel
c.a. Dott.ssa Laura Di Raimondo

Oggetto: richiesta di incontro

Con la stipula del nuovo “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” avvenuta lo scorso 24 aprile e la promulgazione del nuovo DPCM del 26 aprile 2020, si apre la così detta fase due che dovrà sovraintendere alla ripresa delle attività lavorative.

Oltre al confronto con le singole aziende riteniamo di assoluta utilità continuare un percorso di analisi e che possa “contenere” nell’approccio e nei temi l’intero settore.

Non sfugge a nessuno la delicatezza di questa fase. Il nostro settore di fatto non si è mai fermato. I processi di remotizzazione e il rispetto dei protocolli di sicurezza hanno permesso alla totalità della filiera di continuare a funzionare. Con la ripresa delle altre attività lavorative diventa ancora più urgente porre la massima attenzione alle norme di sicurezza interne alla filiera e a tutto quello che ruota intorno (ad iniziare dal sistema dei trasporti pubblici) per predisporre una ripartenza sicura, prudente ed omogenea nelle aziende del nostro comparto. Così come, sui processi di remotizzazione in atto, riteniamo utile stabilire linee guida generali per tutto il settore TLC.

Per queste ragioni chiediamo di organizzare in tempi rapidi un confronto che prosegua parallelo a quanto metteremo in campo nelle singole aziende a partire da questa settimana.

Cordiali saluti.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Accordo per il PdR di In&Out-Teleperformance

  20 Gennaio 2021   call center tlc teleperformance
Sottoscritto accordo di Premio di Risultato in In&Out-Teleperformance Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni esprimono soddisfazione per l’intesa raggiunta. Al termine di un proficuo confronto le Segreterie Nazionali e Territoriali di Slc Cg...

Rai. L'AD convoca i sindacati dopo la dichiarazione dello stato d'agitazione

  19 Gennaio 2021   rai emittenza
DOPO LO STATO D'AGITAZIONE PROCLAMATO DA SLC-CGIL FISTEL-CSIL UILCOM-UIL ARRIVA LA CONVOCAZIONE DELL’AD SALINI ! Dopo che in mattinata le Segreterie nazionali di SLC CGIL FISTel CISL e UILCOM UIL hanno dichiarato lo Stato di agitazione, per le anticipazioni st...

Rai: con una mano da a pochi e con l'altra toglie a molti.

  19 Gennaio 2021   rai emittenza
È notizia di oggi che RAI abbia deciso una donazione unilaterale di 800 euro ad alcune lavoratrici e ad alcuni lavoratori che avrebbero operato con particolare merito durante l'emergenza Covid. Una decisione fatta pervenire ai diretti interessati, senza che nessuno s...

Basta giocare! Dichiarato stato d'agitazione alla Rai

  18 Gennaio 2021   rai emittenza raiway
RAI: BASTA GIOCARE! Le anticipazioni stampa di queste ore, che attribuiscono al CDA la scelta di intervenire, nel budget 2021, sul costo del lavoro per circa 67 milioni di risparmi, lasciano esterrefatti. Lo scorso 14 dicembre si è finalmente dato inizio alla tra...

Lettera alla Rai sull'appalto Deliveroo.

  11 Gennaio 2021   rai emittenza
Roma, 11 gennaio 2021 Spett.le RAI Spa c.a. dott. Felice Ventura c.a. dott. Marco Anastasia Gentili Signori, con decorrenza 11 Dicembre u.s. è finalmente diventata operativa la piattaforma Welfare per le lavoratrici e i lavoratori RAI. Un traguardo che saluti...

Riunione Comitato Nazionale per l'Emergenza Sanitaria Rai

  11 Gennaio 2021   rai emittenza salute sicurezza
Roma, 7 gennaio 2021 Riunione Comitato Nazionale per l’Emergenza Sanitaria Martedì 22 dicembre 2020 si è riunito il Comitato Nazionale per l’Emergenza Sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in...