5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Ennova. Avviato confronto per integrativo aziendale. Sottoscritti accordi per Egr, Afinity e Relazioni Industriali.

In coerenza con gli impegni assunti nel corso della riunione plenaria dello scorso 9 Luglio 2020, le Segreterie Nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, congiuntamente alle RSU/RSA hanno sottoscritto 3 accordi che di fatto avviano il confronto per traguardare entro il termine dell’anno un integrativo aziendale. Nell’intenzione delle Parti con la sottoscrizione delle intese su Afinity, Egr e Relazioni Industriali, si avvia il confronto per raggiungere un accordo aziendale che regolamenti il remote working, costituisca un premio di risultato e definisca modalità dell’organizzazione del lavoro che concili le esigenze tecnico produttive aziendali con il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori di Ennova.

Nella fattispecie le intese prevedono:

ELEMENTO DI GARANZIA RETRIBUTIVO.

Le parti, nonostante nel corso del 2019 in Ennova siano stati utilizzati gli ammortizzatori sociali per fronteggiare un temporaneo calo di volumi, hanno definito un accordo che prevede il riconoscimento pieno dell’Egr 2019. La somma prevista dall’art.53 del CCNL sarà erogata a partire dal mese di Settembre in 3 rate mensili da euro 86,67. Le parti, impegnate reciprocamente a ricercare un accordo sulla costituzione di un premio di risultato che decorra dal 2021, hanno riconosciuto sulla opportunità, nonostante le difficoltà derivanti dalla emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese, di riconoscere anche l’EGR relativo all’anno 2020, rimandando alla contrattazione tra le parti l’individuazione di forme e modalità per l’erogazione.

AFINITY

In coerenza con quanto fatto per le aziende operanti in regime di appalto per Enel, e con quanto stabilito direttamente con TIM, si avvia la sperimentazione sull’utilizzo dello strumento Afinity anche in Ennova per quanto riguarda le attività gestite nell’ambito dei rapporti commerciali con il committente TIM. Le parti hanno definito forme e modalità di utilizzo dello strumento regolamentando le condizioni di utilizzo dell’algoritmo che, al fine di migliorare la qualità nella gestione delle esigenze dei consumatori, interfaccia le richieste dei clienti con la professionalità dei lavoratori, garantendo pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

RELAZIONI INDUSTRIALI

Vista l’importanza che Ennova ha assunto nel settore dei contact center in outsourcing,, considerandola una azienda di rilevanza nazionale con sedi plurilocalizzate nel paese, le organizzazioni sindacali ritengono non più rinviabile l’avvio di un sistema di relazioni industriali all’altezza delle dimensioni raggiunte. A tal fine sono state definite le linee guida per la regolamentazione delle relazioni tra le organizzazioni sindacali e l’azienda, stabilendo le materie di competenza nazionale e territoriale, riconoscendo l’importanza strategica della RSU quale fulcro della contrattazione aziendale.

INTEGRATIVO AZIENDALE

A partire dal mese di Settembre le Parti avvieranno il confronto per raggiungere un accordo integrativo aziendale da traguardare entro e non oltre Dicembre 2020. Gli obiettivi che le parti congiuntamente si sono prefissati di raggiungere sono:

- regolamentare il Remote Working riconoscendo a questa modalità operativa una componente importante per una organizzazione del lavoro che sappia coniugare un modello misto tra il lavoro in sede ed il lavoro da remoto.

- costituire un Premio di Risultato che sia stimolante per il raggiungimento degli obiettivi aziendali ed al contempo gratifichi economicamente la professionalità dimostrata dalle lavoratrici e dai lavoratori di Ennova.

- introdurre forme e modalità che favoriscano la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, prestando particolare attenzione alla tutela della genitorialità, categorie protette, pendolari.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil considerano questi primi passi una manifestazione concreta della volontà delle parti di costruire un percorso relazionale proficuo e costruttivo, che traguardi un integrativo aziendale che sappia coniugare le legittime aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori con le esigenze produttive aziendali.

Roma 28 Luglio 2020

Le Segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato unitario Comitato Emergenza Sanitaria Rai

  3 Novembre 2020   rai emittenza salute sicurezza
Roma, 3 novembre 2020 Riunione Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria Il giorno 02/11/2020 si è riunito il Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in da...

Comunicato vertenza Sittel

  2 Novembre 2020   call center tlc
Vertenza Sittel. Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil chiederanno tavolo di crisi presso il Ministero del Lavoro, richiamando al contempo a responsabilità le committenze. Nei giorni scorsi la direzione aziendale di Sittel ha comunicato ennes...

Comunicato su accordo smart work a Vodafone

  30 Ottobre 2020   tlc vodafone
COMUNICATO SINDACALE VODAFONE Il 29 ottobre le Segreterie Nazionali e territoriali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL ed il coordinamento elettivo delle Rsu di Vodafone hanno siglato un importante Accordo sullo Smart Working che traguardi la fine della fase emerg...

Rai bene pubblico

  30 Ottobre 2020   rai emittenza
L'iniziativa è stata aggiornata a nuova data e questa è la versione attuale della locandina.